Mario Monicelli dice la sua sul prequel di Amici Miei

Sull’onda del clamore suscitato dal gruppo fondato su Facebook da Franco Bagnasco Giù le mani da Amici Miei: fermiamo De Sica e il suo annunciato prequel e conta attualmente 43.223 membri, svariati quotidiani ed organi di informazione hanno in questi giorni preso contatto con il Maestro Mario Monicelli, per conoscere la sua opinione. Fra questi

di simona

Mario Monicelli

Sull’onda del clamore suscitato dal gruppo fondato su Facebook da Franco Bagnasco Giù le mani da Amici Miei: fermiamo De Sica e il suo annunciato prequel e conta attualmente 43.223 membri, svariati quotidiani ed organi di informazione hanno in questi giorni preso contatto con il Maestro Mario Monicelli, per conoscere la sua opinione. Fra questi Il Corriere Fiorentino ed EcoRadio hanno realizzato due belle interviste al regista (qui l’audio completo dell’intervista radiofonica).

“Non voglio interferire con il lavoro degli altri colleghi, non voglio giudicare, ma mi dispiace che ci sia la tendenza, da parte di imprenditori come De Laurentiis, a ripetere film gia’ fatti, trasportandoli in contesti che non c’entrano per niente con quelli in cui e’ nato il film”.

Così Mario Monicelli risponde ai microfoni degli intervistatori.

Neri Parenti, Christian De Sica, sono dei cineasti che fanno film di grande successo mirati ad un certo pubblico e ad una certa fascia, ma – continua il regista novantaquattrenne – suggerisco loro di avere idee originali, nuove, senza prendere quelle degli altri. Questi registi, ripeto, conoscono molto bene il mestiere, pero’ si facciano venire delle idee per conto loro senza riprendere quelle degli altri.”

Monicelli aggiunge di non andare più molto spesso al cinema, per spingerlo ad uscire di casa servono film che gli facciano pensare che valga davvero la pena di andare vederli. Quelli, cioe’, che nel corso della sua lunga carriera non ha mai fatto e forse non avrebbe saputo fare. Fra i titoli che lo hanno portato al cinema di recente ci sono Gomorra, Valzer con Bashir e Il Giardino dei Limoni. “Io le commedie le so fare”, afferma (a ragione n.d.r.), “quindi i film di neri Parenti non mi interessano”.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →