Monsters & Co.: 11 curiosità sul film d’animazione della Pixar

Speciale sul film del 2001, aspettando Monsters University

di carla

Il 28 marzo uscirà al cinema la versione 3d di Monsters & Co. (Monsters, Inc.) del 2001. Ovviamente quello di oggi è un viaggio dietro le quinte di quel magnifico film Pixar, in attesa di vedere il prequel Monsters University, dal 20 Giugno 2013.

1. Bill Murray è stato considerato e testato per il ruolo di Sulley, ma alla fine la parte del doppiatore è andata a John Goodman.
2. Nel progetto originale della sceneggiatura, Sulley non era uno “spaventatore” ma un operaio di nome Johnson con la pelliccia marrone.
3. Nel film si vede un ristorante che si chiama Harryhausen. E’ ovviamente un omaggio affettuoso a Ray Harryhausen, il genio della stop-motion. Il polpo dietro al bar nel ristorante ha solo sei zampe ed è un riferimento a Il mostro dei mari, un film del 1955 in cui Harryhausen aveva creato una piovra con sei braccia perché avevano pochi soldi a disposizione.
4. Il vero nome della piccola e deliziosa Boo è Maria. L’attrice che ha dato la voce a Boo è Maria Gibbs, nata nel 1996.
5. Nelle prime stesure, Boo aveva 6 anni. Gli autori hanno deciso di farla più piccola, perché sarebbe stata più dipendente da Sulley.
6. Nel suo appartamento Sulley ha una poltrona con un foro nella parte posteriore per consentire l’entrata della coda.
7. Nel doppiaggio tedesco l’abominevole uomo delle nevi parla il dialetto svevo, che è principalmente parlato nella Germania sud-occidentale.
8. E’ stato John Goodman che ha proposto Steve Buscemi per la parte di Randall.
9. A Billy Crystal era stato offerto il ruolo di Buzz Lightyear in Toy Story (1995) ma aveva rifiutato. Qui interpreta Mike Wazowski.
10. Il film è al numero 217 della Top 250 di Imdb.
11. Premi Oscar 2002:
– Premio Vinto come miglior canzone a Randy Newman per “If I Didn’t Have You”. Gli altri candidati erano: Vanilla Sky, musica e testo di Paul McCartney – Vanilla Sky, May It Be, musica e testo di Enya, Nicky Ryan e Roma Ryan – Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello,
Until, musica e testo di Sting – Kate & Leopold e There You’ll Be, musica e testo di Diane Warren – Pearl Harbor.
– nomination miglior film d’animazione. Vinse: Shrek. L’altro candidato era: Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio.
– nomination miglior colonna sonora. Vinse: Howard Shore – Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello. Gli altri candidati erano: John Williams – A.I. – Intelligenza Artificiale, ancora John Williams – Harry Potter e la pietra filosofale e James Horner – A Beautiful Mind.
– nomination montaggio sonoro. Vinse: Pearl Harbor.

    Monsters & Co. (Monsters, Inc. – Usa 2001 – Animazione – durata 92 minuti) di Peter Docter e David Silverman con le voci originali di John Goodman, Billy Crystal, Mary Gibbs, Steve Buscemi, James Coburn e Jennifer Tilly. In italiano abbiamo invece: Adalberto Maria Merli: Sulley, Tonino Accolla: Mike, Ludovica Grisafi: Boo, Daniele Formica: Randall, Vittorio Di Prima: Henry J. Waternoose III, Marina Massironi: Celia e Loretta Goggi: Roz.

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →