10 film per celebrare la Pasqua: la vita di Gesù da Mel Gibson a Pasolini

Oggi si celebra la Pasqua e Cineblog vi fa gli auguri stilando una speciale classifica in cui abbiamo elencato 10 pellicole che hanno raccontato tra kolossal, musical, biopic e cinema d’autore la storia di Gesù dalla sua nascita alla sua morte sulla croce, sino all’evento che si celebra proprio oggi, la sua resurrezione.

Dalla insostenibile Via Crucis di Gibson al Gesù di Pasolini, dal nazareno di Franco Zeffirelli al tormentato messia di Scorsese, sino ad arrivare all’intenso Jeoshua di Kim Rossi Stuart e al Cristo “cantore” del classico di Andrew Lloyd Webber, vita, morte e miracoli del Messia dal punto di vista squisitamente cinematografico (eccezion fatta naturalmente per lo sceneggiato tv di Zeffirelli).

Prima di lasciarvi alla classifica vi segnaliamo che abbiamo deciso di concludere la nostra top 10 in leggerezza con un “extra” all’insegna della parodia, citando doverosamente il Brian di Nazareth dei Monty Python.

1. La passione di Cristo (2004) diretto da Mel Gibson.

 

Padre, perdonali! Loro non sanno quello che fanno! (Gesù Cristo)

2. Il re dei re (1961) diretto da Nicholas Ray.

 

Prendete e mangiatene tutti. Questo è il mio corpo offerto in sacrificio per voi. (Gesù Cristo)

3. Gesù di Nazareth (1977) di Franco Zeffirelli.

 

Tutto è compiuto… Padre, nelle tue mani affido… il mio spirito. (Gesù Cristo)

4. L’ultima tentazione di Cristo (1988) di Martin Scorsese

 

Dio mi ama. Lo so che mi ama. E voglio che smetta.

5. Il messia (1975) di Roberto Rossellini.

 

Prendete e bevetene tutti. Questo è il calice del mio sangue per la nuova ed eterna alleanza. Fate questo in memoria di me. (Gesù Cristo)

6. Il vangelo secondo Matteo (1964) di Pier Paolo Pasolini.

 

Questo film è dedicato alla cara, lieta, familiare memoria di Giovanni XXIII. [Titoli di testa del film]

7. Jesus Christ Superstar (1973) di Norman Jewison.

 

E tutto il bene che hai fatto | Sarà presto spazzato via | Hai cominciato a essere più importante | Delle cose che dici.

8. La più grande storia mai raccontata (1965) di George Stevens.

 

Amatevi l’un l’altro, come io ho amato voi. (Gesù Cristo)

9. I giardini dell’Eden (1998) di Alessando D’Alatri.

 

Capii che il viaggio più importante è quello che facciamo dentro di noi…

10. Su Re (2013) di Giovanni Columbu.

 

Il racconto inizia e finisce nel sepolcro dove Maria piange sul corpo del figlio. Tutto è già accaduto, ma gli antefatti si riaffacciano come ricordi e come sogni dei diversi protagonisti.

Bonus video – Brian di Nazareth (1979) di Terry Jones.

 

Simone: Senta, questa croce non è mia.
Carnefice: Come?
Simone: Eh, non è la mia croce, la stavo tenendo a un poverino che mi sembrava stanco e…
Carnefice: Mettiti giù, che non abbiamo tempo da perdere.
Simone: No, capisco, non vorrei dare fastidio.
Carnefice: Senti, questa è una giornataccia, siete in centoquaranta da tirare su.