Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto torna al cinema restaurato con Lucky Red

Dal gennaio 1970 ad aprile 2013, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto di Elio Petri, torna per la prima volta al cinema in versione restaurata con Lucky Red, l’8, 9 e 10 aprile nelle sale del circuito The Space Cinema.

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto In versione restaurata

Nel gennaio 1970, dopo la strage di piazza Fontana, la morte dell'anarchico Giuseppe Pinelli e l'arresto di Pietro Valpreda, uscì nelle sale italiane Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, una vera bomba, a rischio di sequestro, lanciata da Elio Petri, con la complicità di Ugo Pirro per la sceneggiatura, e Ennio Morricone per la colonna sonora.

Un capolavoro della storia del cinema, vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al 23º Festival di Cannes e del Premio Oscar al miglior film straniero nel 1971, che Lucky Red riporta sul grande schermo delle 36 sale del circuito The Space Cinema, l’8, 9 e 10 aprile 2013, in versione restaurata a cura della Cineteca di Bologna.

La storia dell’ispettore capo della Squadra Omicidi di Roma e interpretato da Gian Maria Volonté (David di Donatello e Nastro d’Argento come miglior attore protagonista) che nel giorno della promozione all’ufficio politico, durante un gioco erotico uccide l’amante, Augusta Terzi (Florinda Bolkan), ed esce indenne dalle indagini dopo aver seminato ovunque le tracce della propria colpevolezza, dimostrando a se stesso e al mondo di essere, in quanto rappresentante del Potere, al di sopra di ogni sospetto e di ogni possibile incriminazione.

Un film sulla polizia alla maniera di Petri, il primo film di una trilogia seguita da La classe operaia va in paradiso del 1971 e La proprietà non è più un furto del 1973. Un thriller psicologico all'americana, denso e indigesto, che colpì l'Italia come un pugno allo stomaco, nonostante a qualcuno potessero sfuggire i riferimenti a Karl Marx o Franz Kafka, e quella citazione sul finale del film lasciato in sospeso sulle tapparelle che si abbassano.

«Qualunque impressione faccia su di noi, egli è un servo della legge, quindi appartiene alla legge e sfugge al giudizio umano.» Franz Kafka

Una preziosa versione restaurata di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, che dal 7 maggio 2013 sarà disponibile per la prima volta anche in BLU RAY Lucky Red, distribuito da CG Home Video per Mustang Entertainment, in un’edizione speciale ricca di contenuti extra, tra cui le interviste inedite a Paola Petri e Marina Cicogna e Ennio Morricone, autore della suggestiva colonna sonora a ritmo con la psiche disturbata del protagonista, che a quanto pare conta tra i suoi estimatori anche Stanley Kubrick.

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail