Julian Schnabel gira in Israele La strada dei fiori di Miral, con Freida Pinto

Il pittore e regista newyorkese Julian Schnabel, torna a dirigere una pellicola dopo il bellissimo Lo scafandro e la farfalla. Lo fa con un’adattamento del romanzo La strada dei fiori di Miral, della giornalista e scrittrice palestinese naturalizzata italiana Rula Jebreal. Schnabel ha scelto per il suo film – del quale firma anche la sceneggiatura

di simona

Freida Pinto - Hiam Abbass

Il pittore e regista newyorkese Julian Schnabel, torna a dirigere una pellicola dopo il bellissimo Lo scafandro e la farfalla. Lo fa con un’adattamento del romanzo La strada dei fiori di Miral, della giornalista e scrittrice palestinese naturalizzata italiana Rula Jebreal.

Schnabel ha scelto per il suo film – del quale firma anche la sceneggiatura assieme alla Jebreal – la splendida Freida Pinto, scoperta grazie a The Millionaire; l’attrice franco-palestinese Hiam Abbass, protagonista de Il giardino dei limoni ed il direttore della fotografia di I diari della motocicletta, Eric Gautier.

La strada dei fiori di Miral racconta una serie di vite intrecciate di donne palestinesi ed israeliane, dalla nascita dello stato ebraico fino ai primi anni Novanta. Le riprese avranno inizio in Israele il prossimo mese, immediatamente dopo Pesach.

Fonte: Haaretz

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →