• Film

Justice League: registi in lizza più NO a Christopher Nolan

Zack Snyder, David Fincher, Nicolas Winding Refn, Darren Aronofsky e Ben Affleck. Uno di questi nomi per la regia della Justice League?

Ancora Justice League. In attesa che il nuovo Superman dia risposte concrete alla Warner sull’atteso progetto supereroistico (perché se l’Uomo d’Acciaio dovesse fallire scordiamoci qualsiasi tipo di Justice League), proseguono i rumor sul nome del regista che potrebbe andare ad occuparsi del progetto.

A detta di Cosmicbooknews, la Warner Bros. avrebbe partorito una prima short list di nomi in corsa per l’ambito ruolo. Registi di grido, tutti alquanto intriganti, ma probabilmente fuori dalla portata del crossover. Parliamo infatti di Zack Snyder, David Fincher, Nicolas Winding Refn, Darren Aronofsky e Ben Affleck, che ha già ampiamente smentito qualsiasi tipo di coinvolgimento con la Justice League. Mentendo?

Che il sito Cosmicbooknews abbia sparato la ‘balla’ di giornata? Probabile, mentre di assoluta ‘verità’ dobbiamo parlare quando citiamo le parole del Presidente Warner, Jeff Robinov, via EW, che ha voluto smentire quanto scritto negli ultimi mesi. Perché Christopher Nolan NON è stato incaricato dallo studios per ‘supervisionare’ la pellicola, come già fatto con l’Uomo d’Acciaio. Impegnatissimo con Interstellar, il regista britannico avrebbe oggettivamente altro a cui pensare.

Il futuro dei cinefumetti DC Comic dipenderà proprio da Superman, tanto da ‘dover’ far cassa per poter giustificare non solo un capitolo 2 ma anche, se non soprattutto, la nascita della chiacchierata Justice League.

I Video di Cineblog