• Film

Hostel e il Codacons

Errieccoci a parlare del Codacons che si scaglia contro Hostel. L’associazione chiede a gran voce il ritiro delle locandine del film di Eli Roth spiegando che “Le immagini mostrate superano la soglia della tollerabilità e generano un ribrezzo evidente”. La locandina in questione è quella qui a lato riprodotta (quella di Troppo Belli mi faceva

di carla

Errieccoci a parlare del Codacons che si scaglia contro Hostel. L’associazione chiede a gran voce il ritiro delle locandine del film di Eli Roth spiegando che “Le immagini mostrate superano la soglia della tollerabilità e generano un ribrezzo evidente”. La locandina in questione è quella qui a lato riprodotta (quella di Troppo Belli mi faceva più paura)…
Ma vediamo cosa dice il Codacons:
“Capiamo l’esigenza di lanciare un film in uscita nelle sale cinematografiche e di attirare l’attenzione di potenziali spettatori ma c’è un limite che non si può superare. Non importa se il film è sanguinario, sadico, violento. Non siamo dei censori. L’importante è che tale violenza choc sia vista da persone consenzienti all’interno di una sala cinematografica. Non può invece essere imposta a chiunque passa per strada, maggiorenne o minorenne che sia”.

-Via Kataweb.it-

Cavolo, chissà cosa dirà il Codacons quando vedrà le locandine di Scary Movie 4…. (voi guardatele cliccando su CONTINUA, io le trovo Meravigliose!) 😀




I Video di Cineblog