Universal conferma il progetto di Martin Scorsese su Sinatra, Leonardo Di Caprio candidato per il ruolo di The Voice

Frank SinatraVe lo avevamo anticipato diverso tempo fa, ora però la notizia è stata ufficializzata dalla Universal Pictures che ha acquistato i diritti per il progetto di un biopic dedicato a Frank Sinatra. Il film su The Voice sarà con ogni probabilità diretto dal regista premio Oscar Martin Scorsese.

La sceneggiatura sarà firmata dal candidato all'Oscar Phil Alden Robinson e il film sarà coprodotto da Universal Pictures e Mandalay Pictures che stanno sviluppando il progetto insieme dopo aver acquistato i diritti delle canzoni e della biografia del cantante dalla Frank Sinatra Enterprises, in una joint venture con la Warner Music Group.

"Sognamo di realizzare un film sulla vita di Frank Sinatra da anni e Martin Scorsese è indubbiamente il regista che potrebbe dare la migliore visione per questo lavoro. Sono le parole del responsabile di Mandalay Entertainment Group, Peter Guber. Il candidato principale per inerpretare il ruolo di Frank Sinatra sarebbe Leonardo Di Caprio, ormai abituato a lavorare con Scorsese (in Gangs of New York, The Aviator, e The Departed), lo ha confermato la produttrice Cathy Schulman durante un'intervista a Variety.

Frank Sinatra nacque a Hoboken, in New Jersey, nel 1915. Nel corso della sua carriera ha realizzato oltre 1400 registrazioni, vincendo più 31 dischi d'oro, 10 Grammy Awards e tre onoreficenze della Recording Industry Association of America. Anche la sua carriera cinematografica è stata lunghissima, apparendo in 58 film e vincendo tre Oscar e due Golden Globe awards. Nonostatne una vita così ricca e moltissime opere di beneficenza, il suo nome è però legato anche ad un lato oscuro fatto di amicizie con personaggi altolocati della malavita e della mafia italoamericana. .

  • shares
  • Mail