Nuova versione per The Descent

No, tranquilli, non stiamo parlando di un imminente remake! Fatto sta che il bel film di Neil Marshall, che da noi è già uscito ed ha avuto dalla sua anche la maggior parte della critica (forse un successo un po’ troppo grande: qualcuno ha urlato al miracolo un po’ esageratamente), in USA uscirà appena ad

Scena
No, tranquilli, non stiamo parlando di un imminente remake! Fatto sta che il bel film di Neil Marshall, che da noi è già uscito ed ha avuto dalla sua anche la maggior parte della critica (forse un successo un po’ troppo grande: qualcuno ha urlato al miracolo un po’ esageratamente), in USA uscirà appena ad agosto -quando insomma la stagione calda dei blockbuster si fa viva-. Distribuita dalla Lions Gate, la versione di The Descent però non sarà quella che abbiamo visto qui in Italia! Si dice che mancheranno alcuni minuti della pellicola, ci sarà un montaggio diverso ma soprattutto ci sarà un finale diverso, ossia il finale alternativo presente nella versione inglese del Dvd (che sarà addirittura ritirata dal mercato).
Cosa sta a significare questa nuova versione di quest’horror efficace e sanguiolento? Sinceramente non sappiamo spiegarcelo, anche se qualche idea l’abbiamo pure noi… Marshall saprà sorprenderci o cadrà nelle grinfie dell’America purista? Aspetteremo agosto.