Box Office Worldwide: L'era Glaciale 3 dominatore incontrastato dell'estate 2009

Box Office Worldwide: Lâ��era Glaciale 3 dominatore incontrastato dellâ��estate 2009Settembre è ormai quasi alle porte, tanto da poter etichettare l'estate cinematografica 2009 praticamente finita. Possiamo così cominciare a trarre le prime conclusioni sul box office, uscendo però dai confini americani. Quali sono quindi i titoli che hanno dominato i botteghini di tutto il mondo in questa lunga e caldissima estate? Andiamo a vederlo insieme...

In Spagna a guardare tutti dall'alto ci sono i dinosauri de L'era Glaciale 3, strepitosi con i loro 30 milioni di dollari incassati. Il film più visto di tutto il 2009, capace di stracciare anche Harry Potter, rimasto 10 milioni di dollari sotto, Transformers 2, addirittura 21 milioni di dollari sotto, e il diretto concorrente Up, in Spagna già uscito, fermatosi a quota 18 milioni di dollari.

Andando in Inghilterra troviamo l'ovvia rivincita del maghetto, primissimo con addirittura 77 milioni di dollari. Al 2° posto ci sono però sempre loro, Scrat&Co, strabordanti con i loro 53 milioni di dollari, ovvero 20 in più dell'altro diretto concorrente, Mostri contro Alieni. Solo 4° Transformers 2, con 44 milioni di dollari, mentre vola anche qui Una notte da Leoni, 5° con 35 milioni di dollari incassati.


Preso l'aereo per la Germania troviamo nuovamente l'Era Glaciale 3 spaventosamente in testa, con addirittura 75 milioni di dollari incassati, con un Potter secondo e lontanissimo, a quota 59 milioni di dollari. Paese diverso, la Francia, stesso dominatore. Anche i cugini transalpini, infatti, sono impazziti per il 3° capitolo firmato Blue Sky, primo con addirittura 62 milioni di dollari. Stracciato Up, lontano addirittura 40 milioni di dollari.

In chiusura del nostro tour ce ne andiamo in Russia, mercato sempre più ricco e fondamentale per la cinematografia internazionale. Anche qui la musica non cambia, con l'Era Glaciale 3 primo, grazie ai 44 milioni di dollari raccolti. Il distacco con Up, in questo caso, è ancora più marcato, visto che il capolavoro Pixar è lontano addirittura 32 milioni di dollari.

A conti fatti, fuori dagli Usa, L'era Glaciale 3 è riuscita a realizzare un'autentica impresa. Con i suoi 613 milioni di dollari incassati fuori dagli Stati Uniti d'America, il cartoon della Fox ha stracciato tutti, distanziando Potter, fermatosi a quota 596 milioni di dollari, Transformers 2, arrivato ai 428 milioni, e distruggendo Up, lontanissimo a quota 116 milioni di dollari. Primo posto assoluto in quasi tutti i botteghini del mondo, con il primato conquistato anche in Brasile, 43 milioni di dollari incassati, Portogallo, Polonia, Repubblica Ceca, Argentina, Venezuela, Perù, Romania, Ucraina, Belgio, Chile e Colombia.

A conti fatti L'era Glaciale 3 entra nei magnifici 8 film, ora diventati 9, che sono riusciti ad incassare più di 600 milioni di dollari fuori dagli Usa. Parliamo di Titanic, del 3° Signore degli Anelli, degli ultimi 2 Pirati dei Caraibi e di 4 Harry Potter. E in Italia? Riuscirà il film ad issarsi in vetta alla chart stagionale? Da battere c'è un altro cartoon, ovvero Madagascar 2, primo con 25 milioni di euro. Per il sottoscritto la risposta è... sì, ce la farà!

  • shares
  • Mail