The Cove – Il documentario che frena la strage di delfini

Non stravolgerà le regole del mondo, ma qualche volta un documentario riesce a cambiare qualche piccola realtà, spesso per il meglio. Tempo fa la più famosa catena di fast food ha rivisto e corretto le dosi dei propri menù dopo la denuncia di Super Size Me di Morgan Spurlock mentre molte persone che hanno visto

The Cove
Non stravolgerà le regole del mondo, ma qualche volta un documentario riesce a cambiare qualche piccola realtà, spesso per il meglio. Tempo fa la più famosa catena di fast food ha rivisto e corretto le dosi dei propri menù dopo la denuncia di Super Size Me di Morgan Spurlock mentre molte persone che hanno visto Una scomoda verità di Al Gore hanno fatto dell’ecologismo una priorità.

Tempo fa via abbiamo proposto il trailer con le prime immagini del documentario The Cove, in cui viene mostrato, fra le altre cose, l’eccidio di migliaia di delfini nella piccola cittadina di Taiji, in Giappone.

Il regista del documentario, Ric O’Barry, diventato un attivista dopo aver lavorato con il delfino Flipper, una volta tornato a Taiji ha notato che non vi era più traccia di pesca sregolata al delfino. Sebbene gli attivisti che hanno collaborato per la realizzazione di The Cove aspettano ancora che il governo giapponese renda illegale questo tipo di pesca, il risultato ottenuto dal film sui luoghi dove è stato girato è sorprendente e il documentario può fregiarsi dell’aver salvato da morte certa diverse decine di animali. Una piccola vittoria, una grande soddisfazione.

Fonte | EW

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →