Taken 3: prima clip in italiano, video musicale e intervista a Liam Neeson

Taken 3 - L'ora della verità: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel action di Olivier Megaton nei cinema italiani dall'11 febbraio 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Debutta domani 11 febbraio nei cinema italiani Taken 3 - L'ora della verità, terzo capitolo della saga action-thriller con protagonista Liam Neeson che ha già incassato la bellezza di 268 milioni di dollari.

In attesa di goderci il film in sala vi proponiamo una prima clip in italiano con una scena del film, una video-intervista sottotitolata a Liam Neeson e un divertente video musicale che ci ricorda quanto poco sia salutare toccare le cose di Bryan Mills.

Liam Neeson torna nei panni di Bryan Mills, ex-agente operativo, la cui riconciliazione con la ex-moglie è tragicamente interrotta quando lei viene brutalmente uccisa. Consumato dalla rabbia e incastrato per il delitto, Mills è costretto alla fuga per eludere la ricerca implacabile della CIA, FBI e della polizia. Per l'ultima volta, dovrà usare il suo "particolare set di competenze", per rintracciare i veri assassini, imporre il suo marchio unico di giustizia e proteggere l'unica cosa che conta per lui ora...sua figlia.

Liam Neeson parla del suo personaggio:

“In TAK3N Bryan si trova sempre in una situazione di vita o di morte.” -dice Neeson- “Deve fare affidamento su tutte le abilità che possiede, tra cui il combattimento corpo a corpo, la capacità di maneggiare esplosivi e la mira da cecchino, l’improvvisazione e non ultima la capacità di scomparire nel nulla; è una sorta di macchina. Queste abilità gli derivano da anni di pratica e una volta che Bryan si innesca, diventa davvero molto difficile da fermare”.

Intervista video a Liam Neeson:

Ha iniziato a lavorare su queste capacità a partire dall’età di 18, 19 anni, quando è entrato nell’esercito degli Stati Uniti. E’ stato quindi selezionato per le forze speciali ed ha fatto l’addestramento da Navy SEAL e poi quello da agente segreto. “E’ bello poter fare tutte quelle scene d’azione e quella lotta che Bryan ha perfezionato attraverso l’addestramento e le missioni.”- rivela Neeson - “Per realizzarle è stata utilizzata una formidabile squadra di stuntman e la mia meravigliosa controfigura, Mark Vanselow, che è mio amico da lunga data, sia professionalmente che nella mia vita. Lui fa tutto il lavoro sporco! Tornare a vestire i panni di Bryan Mills mi ha dato la possibilità di lavorare di nuovo con Mark di rifare tutto l’allenamento necessario”.

Video musicale - Perché prendono sempre la mia roba?:

Taken 3: clip natalizia e video musicale con Liam Neeson

Aggiornamento di Pietro Ferraro

20th Century Fox augura buone feste con una clip natalizia e un video musicale per il sequel Taken 3.

Nulla unisce di più le persone durante le vacanze che allegria, tradizioni familiari e una sana dose di brutale azione.

Bryan Mills (Liam Neeson) celebra il conto alla rovescia per le vacanze con la clip "12 abilità di Natale", mentre nel video musicale ancora botte da orbi con una spassosa spiegazione sul perchè la gente ha davvero bisogno di imparare a non prendere le cose di Bryan Mills!

Taken 3 arriva nei cinema italiani il prossimo 11 febbraio.

Taken 3: prima clip e nuove locandine del sequel con Liam Neeson

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili una prima clip e due nuove locandine di Taken 3 - L'ora della verità, il sequel che vede il ritorno di Liam Neeson nei panni del letale ex agente CIA Bryan Mills.

Nella clip Bryan Mills (Liam Neeson) chiede due giorni per dimostrare la sua innocenza nel corso di una conversazione telefonica con Franck Dotzler (Forest Whitaker).

A differenza dell'originale "Io vi troverò" e del primo sequel "Taken - La vendetta" stavolta Bryan Mills non sta cercando di salvare i suoi cari, ma si ritrova al centro di un compotto che lo vede accusato del brutale omicidio della sua ex moglie (Famke Janssen), avvenuto poco dopo che la coppia si era riconciliata.

Il cast include il ritorno di Maggie Grace nel ruolo di Kim, la figlia di Mills e in cabina regia ritroviamo il regista Olivier Megaton (Taken 2) che ha anticipato che questo terzo film sarà il capitolo finale di questo fortunato franchise action creato da Luc Besson.

Taken 3 arriverà nei cinema italiani l'8 gennaio 2015.

Taken 3: due nuove locandine del sequel con Liam Neeson Taken 3: due nuove locandine del sequel con Liam Neeson

Taken 3 - L'ora della verità: trailer italiano del sequel con Liam Neeson

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Primo trailer italiano pe Taken 3 - L'ora della verità, sequel che arriverà nei cinema italiani l'8 gennaio 2015.

Squadra che vince non si cambia e così dopo due primi capitoli da oltre 600 milioni di dollari Luc Besson per questo terzo film riconvoca il protagonista Liam Neeson, il regista Olivier Megaton (Taken - la vendetta) e si occupa personalmente della sceneggiatura con il consueto partner di scrittura Robert Mark Kamen.

Liam Neeson torna nei panni di Bryan Mills, ex-agente operativo, la cui riconciliazione con la ex-moglie è tragicamente interrotta quando lei viene brutalmente uccisa. Consumato dalla rabbia e incastrato per il delitto, Mills è costretto alla fuga per eludere la ricerca implacabile della CIA, FBI e della polizia. Per l'ultima volta, dovrà usare il suo "particolare set di competenze", per rintracciare i veri assassini, imporre il suo marchio unico di giustizia e proteggere l'unica cosa che conta per lui ora - sua figlia.

Il cast include anche Maggie Grace che torna nei panni di Kim, la figlia di Mills, insieme a Leland Orser (Sam) e Jon Gries (Casey). Tra le new entry del cast troviamo Forest Whitaker nei panni di Franck Dotzler, uno dei tanti agenti delle forze dell'ordine che braccano Mills.

Taken 3: primo trailer e poster del sequel con Liam Neeson

Taken 3: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequl action di Olivier Megaton nei cinema americani dal dal 9 gennaio 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Dopo le prime foto e qualche dettaglio sulla trama ecco disponibili un primo trailer e una locandina dell'action sequel Taken 3 diretto da Olivier Megaton (Taken - la vendetta, Transporter 3, Colombiana), prodotto da Luc Besson e scritto da quets'ultimo con Robert Mark Kamen.

Liam Neeson torna operativo nei panni dell'ex agente CIA Bryan Mills, la cui riconciliazione con l'ex moglie è stata tragicamente interrotta quando lei viene brutalmente uccisa. Consumato dalla rabbia e incastrato per il delitto Mills fugge per eludere la ricerca implacabile di CIA, FBI e della polizia. Per l'ultima volta Mills deve usare il suo speciale addestramento per rintracciare i veri assassini, esigere giuusizia e proteggere l'unica cosa che ora conta per lui, la sua amata figlia.

Maggie Grace torna nei panni di Kim, la figlia di Mills, insieme a Leland Orser (Sam) e Jon Gries (Casey). Tra le new entry del cast segnaliamo Forest Whitaker nei panni di Franck Dotzler, uno dei tanti agenti delle forze dell'ordine che cercano di catturare Mills mentre lascia una scia di distruzione in una ricerca brutale per riabilitare il suo nome.

Dopo due film e una pila di cadaveri siamo sorpresi di trovare ancora qualcuno che ha il coraggio di pestare i piedi a Bryan Mills e stavolta i folli lo fanno a casa sua in quel di Los Angeles, uccidendogli l'ex moglie e incastrandolo per omicidio, non vorremmo essere nei panni di questi poveri stolti che forse non sono consapevoli di essere morti che camminano.

Trailer che ci riporta all'atmosfera dell'originale che resta il migliore, quel che conta in operazioni come questa è che il protagonista abbia la fisicità e il carisma necessari a rendere credibile il personaggio (in questo Neeson è una garanzia) e al resto ci pensano Besson e il suo pupillo Megaton che di "action" ne sanno qualcosina.

Taken 3: primo poster del sequel con Liam Neeson

Taken 3: prime immagini ufficiali del sequel con Liam Neeson


Taken 3 prime immagini ufficiali del sequel con Liam Neeson (5)

Taken 3: prime immagini ufficiali del sequel con Liam Neeson nei cinema americani dal 9 gennaio 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

La preda perfetta con Liam Neeson ha recentemente debuttato nei cinema italiani e via BeyondHollywood ci giungono le prime immagini ufficiali dell'annunciato Taken 3 di Olivier Megaton, sequel la cui uscita è fissata negli States al 9 gennaio 2015.

Neeson tornerà nei panni di Bryan Mills, un ex agente della CIA che prima ha dovuto salvare sua figlia da alcuni trafficanti di esseri umani albanesi per poi finire vittima egli stesso con l'ex moglie di un rapimento perpetrato in Turchia e ora per questo terzo film Mills si ritrova in fuga e braccato dopo essere stato incastrato per omicidio.

Il cast di questo sequel girato a Los Angeles vedrà il ritorno di Maggie Grace e Famke Janssen con l'aggiunta di Forest Whitaker e Jonny Weston.

USA Today ci fornisce anche la grafica del nuovo titolo che sarà Tak3n e alcune dichiarazioni di Neeson che parla del suo personaggio:

Questa volta non ci sarà nessun viaggio. Se mia figlia fosse stata di nuovo"presa" durante un viaggio, Bryan Mills avrebbe dovuto essere rinchiuso e certificato come pessimo genitore.

Dovrò darmi alla fuga sia da tipi non propriamente dediti ad attività legali che da autorità legittime. Bryan Mills ha servito il suo paese con fedeltà, ma adesso anche loro sono contro di lui, ma loro non sono come me.


Sembra come se Whitaker possa schierarsi con i cattivi in questo nuovo film, l'attore interpreterà un agente delle forze dell'ordine, ma Whitaker ha detto che non ci sarà alcuno scontro fisico tra lui e Neeson:

Non c'è una grande lotta tra di noi, anche se mi sarebbe piaciuto. Credo che dovranno aspettare fino Taken 4.

Ma secondo Neeson molto probabilmente non ci sarà un Taken 4:

E' una bella storia piena d'azione. Ma penso che questa sia la fine.

Il primo film ha incassato worldwide 225 milioni di dollari, mentre il sequel ha toccato quota 376 milioni quindi era inevitabile che Luc Besson mettesse in cantiere questo terzo capitolo che lo vede ancora in veste di produttore e co-sceneggiatore con Robert Mark Kamen.

Taken 3: Liam Neeson ha detto sì (per 20 milioni di dollari)


7 giorni prima di uscire in sala con Taken 2, Liam Neeson confessò che non ci sarebbero stati altri capitoli del franchise. "Credo di essere arrivato alla fine, a meno che Maggie Grace, non abbia bisogno di aiuto, e decida di chiamarmi ogni tanto".

Peccato che l'action diretto da Olivier Megaton abbia poi fatto furore in sala. 49 milioni di dollari al debutto Usa, 139,854,287 a fine corsa e addirittura 376 milioni di dollari worldwide, dopo esserne costati appena 45.

Un successo sbalorditivo, vista anche la pochezza della pellicola, tanto da abbattere i già incredibili 226,830,568 dollari incassati dal primo capitolo, uscito nel 2009. Soldi, talmente tanti soldi da far proseguire la saga. Perché Taken 3 si farà.

A detta di Deadline l'attore avrebbe accettato l'offerta boom da 20 milioni di dollari presentatagli dai produttori, con Robert Mark Kamen e Luc Besson chiamati a scrivere lo script, a quanto pare pronto a far 'svoltare' il franchise. Tra i ritorni sul set anche Maggie Grace e Famke Janssen, in trattative per affiancare Liam. Pronto a rivestire i panni di Bryan Mills, ancora una volta.

Fonte: Comingsoon.net

 

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: