Clamoroso al box office Usa: delude Kick-Ass, torna in testa Dragon Trainer

Il weekend che non ti aspetti. Clamoroso negli States, con il pompatissimo Kick-Ass incredibilmente deludente al botteghino. “Solo” 19 i milioni di dollari incassati dal film (secondo le previsioni), come indovinato dal 23% di voi al Fantabox Office Usa. Costato 30 milioni, Kick-Ass alla vigilia era dato come favoritissimo, con almeno 35 milioni in tasca.



Il weekend che non ti aspetti. Clamoroso negli States, con il pompatissimo Kick-Ass incredibilmente deludente al botteghino. “Solo” 19 i milioni di dollari incassati dal film (secondo le previsioni), come indovinato dal 23% di voi al Fantabox Office Usa. Costato 30 milioni, Kick-Ass alla vigilia era dato come favoritissimo, con almeno 35 milioni in tasca. Peccato che a conti fatti la pellicola abbia incassato molto meno, con una media per sala pari a 6,444 dollari. Attesissimo in rete, Kick-Ass, vietato ai minori di 14 anni, stecca così nel mondo ‘reale’. Ad approfittarne, ad un mese dal suo arrivo in sala, è lo splendido Dragon Trainer, trascinato ormai da un passaparola più che positivo. Appena -19.6% sugli incassi per la pellicola della Dreamworks che, con altri 20 milioni di dollari in tasca, arriva ai 158,618,000 dollari casalinghi (320 worldwide). Partito lentamente, il film sta meritatamente raccogliendo incassi più che interessanti.

Secondo fine settimana notevole anche per Date Night, con un promettente -31.4% rispetto a 7 giorni fa, per un totale di 49 milioni di dollari, dopo esserne costati 55. Quarta piazza per un’altra new entry, Death at a Funeral, costato 21 milioni di dollari ma riuscito comunque a portarsene a casa 17, con una media per sala di 6,913 dollari. Chi scivola, dal 1° al 5° posto, è Scontro tra Titani, con 133 milioni di dollari raccolti in 20 giorni, seguito da The Last Song, arrivato ai 50 milioni di dollari, dopo esserne costati 20, Why Did I Get Married Too?, arrivato ai 55 milioni di dollari.

In coda alla Top10 troviamo così Hot Tub Time Machine, con 42 milioni di dollari, Alice in Wonderland, con 324 milioni di dollari, e Il Cacciatore di Ex, con 60 milioni di dollari incassati. Ma attenzione al prossimo weekend, quando arriveranno The Losers e The Back-Up Plan.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →