Tony Gilroy sceneggerà anche The Bourne Legacy, ma senza Matt Damon e Paul Greengrass?

Tony Gilroy sceneggerà anche The Bourne Legacy, ma senza Matt Damon?Jason Bourne torna nel 2012, ma forse senza Matt Damon nei suoi panni. Conferme e nubi sul futuro di The Bourne Legacy, 4° capitolo dell'ormai mitica saga (945 milioni di dollari incassati worldwide) che verrà nuovamente sceneggiato da Tony Gilroy, già autore dei 3 script precedenti. Anche se il titolo del film corrisponde al libro di Eric Lustbader (il primo post-Robert Ludlum), l'adattamento della trama sarà interamente di Gilroy. A ufficializzare oggi il suo ritorno, andando così a sostituire George Nolfi, che era già stato messo sotto contratto per scrivere la storia, la Universal.

Peccato che la pellicola rischi di perdere il suo indiscusso protagonista. Senza Paul Greengrass in cabina di regia, Matt Damon avrebbe già detto no ad un 4° Bourne. La palla passa così ai produttori, Frank Marshall, Pat Crowley, Jeffrey Weiner e Ben Smith, a cui spetta il compito di convincere Damon (e Paul Greengrass).

La conferma di Gilroy potrebbe essere un buon punto di partenza, ma basterà? E soprattutto... avrebbe senso tornare in sala con Jason Bourne senza Matt Damon nei suoi panni?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: