La nana diventa Affetti e dispetti: ecco il trailer italiano

La nana diventa Affetti e dispetti: ecco il trailer italianoAbbiamo visto La nana al 27. Torino Film Festival e ci era parso uno dei prodotti più interessanti del concorso, quindi non può che farci piacere vedere che verrà distribuito in Italia a partire dal 25 giugno. Peccato davvero per il titolo italiano, Affetti e dispetti, che tende in partenza ad appiattire tutto: che nel film ci siano sia affetti che dispetti non ci sono dubbi, ma il discorso è lo stesso che valeva per Perdona e dimentica (Life during wartime) e altre decine di film notevoli che nel nostro paese arrivano con "traduzioni" spesso da urlo (in senso negativo).

Il film del cileno Sebastián Silva narra le vicende di Raquel, una donna che lavora come tata e domestica nella casa di una famiglia benestante. Ci lavora da oltre vent’anni; festeggia con loro il natale e i suoi compleanni. La madre la sente solo al telefono, perché non fa mai ritorno a casa: ormai la sua famiglia è quella con cui vive da tempo. O così è convinta. Finché i padroni non decidono di affiancarle una nuova ragazza…

Interpretato dalla bravissima Catalina Saavedra, vincitrice del premio per la migliore attrice a Torino e in tanti altri festival in giro per il mondo, Affetti e dispetti è stato nominato come miglior film straniero ai Golden Globes e ha vinto come miglior film straniero al Sundance. In attesa di vederlo tra qualche giorno nella sale italiane vi lasciamo con il trailer italiano, subito dopo il salto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: