Meno di un milione di euro per A-Team al botteghino italiano

Meno di un milione di euro per A-Team al box office italiano

C'era la più brutta Nazionale di calcio degli ultimi anni in televisione, è vero, ma di pomeriggio e con un maltempo che ha preso a schiaffi la penisola per quasi tutto il fine settimana. Il botteghino nostrano continua a boccheggiare anche davanti ad una new entry 'forte' come A-Team, uscito malconcio dal box office Usa ed azzoppato da quello italiano. Sono infatti 'solo' 898.100,74 gli euro incassati dalla pellicola, come indovinato dal 25% di voi al FantaBoxOffice. Figlio di una serie tv amatissima anche nel nostro paese, A-Team non ha convinto neanche in Italia, con 140.630 ticket staccati in 72 ore di programmazione. Potrà ambire ai 3 milioni di euro. Poco, troppo poco.

Grazie all'aiuto del 3D supera di slancio il milione di euro The Hole in 3D di Joe Dante, con Sex and the City 2 ad un niente dai 6 milioni di euro. Il nostro, incredibile ma vero, diventa così uno di quei pochi paesi in cui il film è riuscito quasi a replicare l'incasso del primo capitolo. Sono invece poco più di 6 i milioni di euro raccolti da Prince of Persia, con Tata Matilda che arriva finalmente a superare il milione di euro e Robin Hood che agguanta gli 11. Esordio interessante per 5 appuntamenti per farla innamorare, disastroso negli Usa ma qui riuscito a raccogliere 319.229,63 euro, con Saw 6 che sembra essere già arrivato a fine corsa, con poco più di 1 milione e mezzo di euro in tasca.

A chiudere la Top10 La Nostra Vita, finalmente arrivato ai 3 milioni di euro, e Bright Star, non troppo esaltante con i suoi 350,000 euro e spiccioli. In sostanza l'ennesimo fine settimana povero, per un botteghino che aspetta come il Messia Eclipse, tra 9 giorni finalmente nei cinema nostrani.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: