Mary Jane fatta fuori dal nuovo Spider-Man?

Trovato l’Uomo Ragno, ovvero il giovane e poco conosciuto Andrew Garfield, c’era da rintracciare solo lei, la compagna di una vita, ovvero Mary Jane. Ebbene in casa Sony hanno probabilmente raggirato il problema, facendo semplicemente fuori la storica fidanzatina di Peter Parker. Novità in arrivo dal temuto reboot di Spider-Man, con una shortlist di candidate,

Trovato l’Uomo Ragno, ovvero il giovane e poco conosciuto Andrew Garfield, c’era da rintracciare solo lei, la compagna di una vita, ovvero Mary Jane. Ebbene in casa Sony hanno probabilmente raggirato il problema, facendo semplicemente fuori la storica fidanzatina di Peter Parker. Novità in arrivo dal temuto reboot di Spider-Man, con una shortlist di candidate, pubblicata da HeatVision, che mostrerebbe le attrici rimaste in ‘gara’ per far proprio il ruolo femminile del film.

Volete i nomi? Stiamo parlando di Imogen Poots, che a breve vedremo nel remake di Fright Night, Ophelia Lovibond, vista in Nowhere Boy, Lily Collins, ammirata in The Blind Side e nel prossimo Priest, Teresa Palmer, da pochi giorni nei nostri cinema con L’Apprendista Stregone, e Emma Roberts, il prossimo anno in sala con Scream 4. Mary Elizabeth Winstead, ora nei cinema americani con Scott Pilgrim vs the World, sarebbe stata fatta fuori all’ultimo minuto.

Cinque nomi, di cinque attrici giovanissime e poco conosciute, per interpretare la ragazza di Spider-Man, che potrebbe non essere Mary Jane. A quale di queste affidare l’arduo compito? Diretto da Marc Webb, vi ricordiamo che il nuovo Spider-Man arriverà nei cinema il prossimo 3 luglio 2012.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →