Nuovo Kim Ki Duk: ad agosto esce “Time”

Forse non ce ne siamo accorti o non me ne ero accorta io. Fatto sta che sentendo amici che seguono anteprime qui a Milano leggiamo di un nuovo Kim Ki Duk e vi dirò di più, in uscita a fine agosto qui in Italia. Il film in questione si chiama Time. Le riprese lampo sono

Kim Ki duk
Forse non ce ne siamo accorti o non me ne ero accorta io. Fatto sta che sentendo amici che seguono anteprime qui a Milano leggiamo di un nuovo Kim Ki Duk e vi dirò di più, in uscita a fine agosto qui in Italia.
Il film in questione si chiama Time. Le riprese lampo sono iniziate e termiante tra gennaio e febbraio in poco più di un mese.
Sono una patita di film coreani e soprattutto della poesia di Kim Ki duk, anche se ammetto di aver avuto le mie riserve su l’arco, il suo ultimo film.
Time vede come protagonisti Sung Hyun-Ah e Ha Jung-Woo, e tratta la storia di una donna che non esita ad andare sotto i ferri del chirurgo plastico pur di impedire che il suo rapporto con l’uomo che ama svanisca lentamente. Si vocifera che Kim abbia cambiato registro e toni che da sempre lo contraddistinguono, e dunque il suo film potrebbe dimostrarsi meno silenzioso e poetico di quanto non ci aspettiamo. Ma lasciamo ogni tipo di commento dopo l’uscita del film.
Cio’ che è invece è paradossale è il fatto che il regista non sia per nulla acclamato nel paese d’origine, e a verifica di questo basti pensare che l’ultimo lavoro “L’arco” non èp stato promosso in alcun modo in corena nè per il pubblico nè per gli addetti ai lavori, lo stesso trattamento pare sia stato riservato a Time.
Forse questo che ha spito Kim-ki duk verso un cambiamento di stile più “europeo”? Quello che so è che adoro i suoi silenzi, sanno riempire la scena meglio di qualsiasi parola e dialogo, per quanto poetico e splendido possa essere.

Cliccate su continua per il trailer in lingua originale con sottotitoli in inglese

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →