• Film

Daniel Day-Lewis sarà Abraham Lincoln in Lincoln di Steven Spielberg

Sono anni che Steven Spielberg sogna di portare in sala l’icona delle icone d’America, ovvero Abraham Lincoln. Perso per strada Liam Neeson, Steven Spielberg ha così trovato il suo Presidente in Daniel Day-Lewis. Un annuncio, quello di oggi, a sorpresa, e per questo ancora più apprezzato. Basato sul best seller Team di Rivals, scritto dal



Sono anni che Steven Spielberg sogna di portare in sala l’icona delle icone d’America, ovvero Abraham Lincoln. Perso per strada Liam Neeson, Steven Spielberg ha così trovato il suo Presidente in Daniel Day-Lewis. Un annuncio, quello di oggi, a sorpresa, e per questo ancora più apprezzato. Basato sul best seller Team di Rivals, scritto dal Premio Pulitzer Doris Kearns Goodwin, e sceneggiato da Tony Kushner, Lincoln porterà in sala gli anni della Guerra Civile americana e dell’abolizione della schiavitù, con le lotte politiche, interne alla sua maggioranza, portate avanti con forza da Abraham.

Finito War Horse, in uscita nei cinema americani il 28 dicembre 2011, e Tintin: The Secret of the Unicorn, in arrivo appena 5 giorni prima, ovvero il 23 dicembre 2011, Spielberg potrà quindi iniziare a realizzare uno dei suoi sogni a partire dall’autunno del prossimo anno, per uscire poi in sala nel 2012, e concentrarsi immediatamente sull’annunciato Robocalypse, pronto per il 2013. Quattro film di Spielberg nel giro di due anni? Esattamente.

E che Daniel Day-Lewis inizi a spolverare il comodino dedicato agli Oscar, perché qui c’è aria di terza statuetta…

Fonte:Playlist