• Film

Winnie the Pooh torna al cinema: primo poster

Il 15 luglio i cinema americani verranno invasi da un ritorno che si annuncia dolce come il miele, perché tradizionale e decisamente atteso, quello di Winnie the Pooh. Dimenticate la CG e la terza dimensione, in casa Disney si sono decisi a rispolverare un classico, inventato da A. A. Milne nel lontano 1926, ritirando fuori

Il 15 luglio i cinema americani verranno invasi da un ritorno che si annuncia dolce come il miele, perché tradizionale e decisamente atteso, quello di Winnie the Pooh. Dimenticate la CG e la terza dimensione, in casa Disney si sono decisi a rispolverare un classico, inventato da A. A. Milne nel lontano 1926, ritirando fuori matite e pennarelli, per ridare vita all’orsacchiotto di pezza più amato di sempre.

A dirigere il lungometraggio Stephen J. Anderson e Don Hall, già visti in sala con I Robinson – Una famiglia spaziale e dietro l’animazione di Bolt, La principessa e il ranocchio e la scrittura de Le follie dell’imperatore, Tarzan e Koda, fratello Orso. Mai avevano lavorato in ‘coppia’, fino all’arrivo di Winnie the Pooh, che ci regala oggi la primissima locandina ufficiale, splendida nel suo essere volutamente ‘vintage’. Jim Cummings presterà la propria voce sia a Pooh che a Tigro, insieme a Craig Ferguson, Jim Cummings e l’ex Monty Python John Cleese, chiamato a ‘narrare’ il tutto.

Aspettando il primo teaser trailer, dopo il saltino troverete l’inedita locandina ad una maggiore risoluzione.


Winnie the Pooh torna al cinema: primo poster

I Video di Cineblog