• Film

Peter Jackson ricoverato per un’ulcera perforante: inizio riprese di Lo Hobbit posticipate?

Una notizia delle ultime ore vuole che il regista Peter Jackson sia stato ricoverato in ospedale ieri notte a causa di alcuni dolori acuti allo stomaco. La diagnosi riporta la presenza di un’ulcera perforante allo stomaco. Non disponendo di alcuna conoscenza in ambito medico, ci limitiamo a riportare la notizia così per come reperita, pur

Una notizia delle ultime ore vuole che il regista Peter Jackson sia stato ricoverato in ospedale ieri notte a causa di alcuni dolori acuti allo stomaco. La diagnosi riporta la presenza di un’ulcera perforante allo stomaco. Non disponendo di alcuna conoscenza in ambito medico, ci limitiamo a riportare la notizia così per come reperita, pur consapevoli del fatto che non si tratti certo di un semplice raffreddore.

Tuttavia i medici presso cui è attualmente in cura hanno rassicurato tutti circa le condizioni del regista, affermando che a breve tornerà abile e arruolato come prima. Lo stesso portavoce che ci ha aggiornato in merito allo stato di salute di Jackson, ha anche tenuto a precisare che le ripercussioni di questo episodio sull’inizio delle riprese di Lo Hobbit potrebbero essere non così nette.

A suo dire, infatti, l’eventuale posticipo potrebbe comportare solo qualche giorno di ritardo. Ricordiamo che le riprese di questa prima parte dovrebbero avere inizio il mese prossimo. Ma a prescindere dalla pellicola, non possiamo certo esimerci dall’accodarci a tutti i nostri colleghi che hanno già rivolto i propri auguri di pronta guarigione al regista.

I Video di Cineblog