Stephen King torna al cinema con L’ombra dello scorpione

Stephen King è una macchina da dollari, nonostante i suoi libri non arrivino più alle cime delle classifiche dei best seller, i diritti cinematografici delle sue opere (vecchie e nuove) continuano ad essere molto ambite tra i produttori. La notizia di oggi è legato al romanzo The Stand (in Italia tradotto come L’Ombra Dello Scorpione)



Stephen King
è una macchina da dollari, nonostante i suoi libri non arrivino più alle cime delle classifiche dei best seller, i diritti cinematografici delle sue opere (vecchie e nuove) continuano ad essere molto ambite tra i produttori. La notizia di oggi è legato al romanzo The Stand (in Italia tradotto come L’Ombra Dello Scorpione) che presto arriverà sul grande schermo.

Dopo una prima versione televisiva (che risale al 1994, di cui potete vedere una clip qui sopra) sarà la CBS Films, in collaborazione con la Warner Bros che realizzerà una nuova trasposizione cinematografica del lunghissimo romanzo. La struttura del libro è divisa in due parti, una metà catastrofica in cui l’umanità viene decimata da un virus sconosciuto mentre la seconda è dedicata alla lotta per la ricostruzione di una società civile dopo la tragedia. Rimane infatti aperta la questione se al romanzo sarà tratto un solo film, oppure una serie (almeno di due capitoli).

Fonte: Filmschoolrejects

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →