Kathy Bates: filmografia e curiosità da "Misery" ad "American Horror Story"

Un piccolo omaggio alla crudele e psicopatica infermiera Annie Wilkes

Kathy Bates: filmografia e curiosit� 

Per me Kathy Bates è Annie Wilkes, fan numero uno dello scrittore Paul Sheldon nel film Misery di Rob Reiner. Oggi 28 giugno ricorre il suo compleanno e a lei dedichiamo questo post. Tanti auguri! A fine articolo trovate la sua filmografia e 24 fotografie.

1. E' nata il 28 giugno 1948 a Memphis, Tennessee.
2. Vero nome: Kathleen Doyle Bates
3. Altezza: 1.60 m
4. Il padre era un ingegnere meccanico, la madre era casalinga.
5. Ha scoperto il teatro apparendo in recite delle scuole superiori e ha studiato recitazione alla Southern Methodist University, laureandosi nel 1969.
6. Si è sposata con Tony Campisi nell'aprile 1991 ma nel 1997 hanno divorziato. Ha vissuto con lui per 12 anni prima di sposarlo.
7. Le sue due sorelle più grandi, Patricia e Maria, sono apparse brevemente in I colori della vittoria (1998).
8. Il suo ruolo da Oscar come Annie Wilkes in Misery (1990) è stata classificata al numero 17 della lista dei cattivi dell'American Film Institute. Misery è poi al numero 77 della classifica dei 100 migliori personaggi cinematografici di tutti i tempi di Premiere Magazine.
9. Ha fatto un provino per la serie TV Tre Cuori in Affitto (1976) per il ruolo che alla fine è andato a Joyce DeWitt. Bates ha detto di essersi sentita sollevata nel non aver ottenuto la parte perché sentiva che davvero non voleva la parte.
10. Spesso viene scambiata per l'attrice comica Roseanne Barr.
11. E' molto amica di Adam Sandler, Jack Nicholson, Elizabeth Perkins, John Travolta, Meryl Streep, Kate Winslet e Oprah Winfrey.
12. Ha donato 1 milione di dollari per le vittime dell'uragano Katrina.
13. Ha detto che L'ultima eclissi (1995) è il suo ruolo preferito.
14. Le è stato diagnosticato un cancro ovarico nel 2003 ma ha rivelato la sua malattia al pubblico solo nel 2009. E' guarita ma nel 2012 ha rivelato via Twitter di avere un cancro al seno e si è sottoposta ad una doppia mastectomia.
15. Premi Oscar:
- nomination 2003 come miglior attrice non protagonista per A Proposito di Schmidt (2002). Vinse: Catherine Zeta-Jones - Chicago. Le altre candidati erano: Queen Latifah - Chicago, Meryl Streep - Il ladro di orchidee, Julianne Moore - The Hours.
- Nomination 1999 come Miglior attrice non protagonista per I colori della vittoria (1998). Vinse: Judi Dench - Shakespeare in Love. Le altre candidate erano: Brenda Blethyn - Little voice - è nata una stella, Lynn Redgrave - Demoni e dei, Rachel Griffiths - Hilary and Jackie.
- Premio Oscar 1991 Vinto come Miglior attrice per Misery non deve morire (1990). Le altre candidate erano: Anjelica Huston - Rischiose abitudini, Julia Roberts - Pretty Woman, Meryl Streep - Cartoline dall'inferno, Joanne Woodward - Mr. & Mrs. Bridge.
16. Nel 1994 è stata nominata ai Razzie Awards come Peggiore attrice non protagonista per Genitori cercasi (1994). Vinse: Rosie O'Donnell - Una volante tutta matta, Exit to Eden, I Flintstones. Le altre candidate erano: Elizabeth Taylor - I Flintstones, Lesley Ann Warren - Il colore della notte, Sean Young - Cowgirl - Il nuovo sesso.
17. Nel 2013 è entrata nel cast della terza stagione di American Horror Story - Coven.
18. Ha detto:

L'Oscar ha cambiato tutto. Uno stipendio migliore, lavorare con le persone migliori, avere progetti migliori, maggiore esposizione, meno privacy.

Non sono mai stata un'ingenua. Sono sempre stata un'attrice di carattere.

Mia madre era solita raccontare questa storia banale di come il medico mi colpì sul sedere quando sono nata e ho pensato che fosse un applauso, e ne sono stata alla ricerca da allora.

[Estratto dal suo discorso degli Oscar 1991] Vorrei ringraziare Jimmy Caan, e scusarmi pubblicamente per le sue caviglie.

Kathy Bates - Filmografia


- Taking Off, regia di Milos Forman (1971)
- Vigilato speciale (Straight Time), regia di Ulu Grosbard (1978)
- Jimmy Dean, Jimmy Dean (Come Back to the Five and Dime, Jimmy Dean, Jimmy Dean), regia di Robert Altman (1982)
- Due come noi (Two of a Kind), regia di John Herzfeld (1983)
- Il mattino dopo (The Morning After), regia di Sidney Lumet (1986)
- Brivido d'estate (Summer Heat), regia di Michie Gleason (1987)
- Arturo 2: On the Rocks (Arthur 2: On the Rocks), regia di Bud Yorkin (1988)
- La brillante carriera di un giovane vampiro (My Best Friend Is a Vampire), regia di Jimmy Huston (1988)
- Signs of Life, regia di John David Coles (1989)
- High Stakes, regia di Amos Kollek (1989)
- Misery non deve morire (Misery), regia di Rob Reiner (1990)
- Calda emozione (White Palace), regia di Luis Mandoki (1990)
- Dick Tracy, regia di Warren Beatty (1990) - cameo
- Gli uomini della mia vita (Men Don't Leave), regia di Paul Brickman (1990)
- Giocando nei campi del Signore (At Play in the Fields of the Lord), regia di Hector Babenco (1991)
- Pomodori verdi fritti alla fermata del treno (Fried Green Tomatoes), regia di Jon Avnet (1991)
- Ombre e nebbia (Shadows and Fog), regia di Woody Allen (1991)
- The Road to Mecca, regia di Athol Fugard e Peter Goldsmid (1992)
- La vedova americana (Used People), regia di Beeban Kidron (1992)
- Doppia anima (Prelude to a Kiss), regia di Norman René (1992)
- Una casa tutta per noi (A Home of Our Own), regia di Tony Bill (1993)
- Living and Working in Space: The Countdown Has Begun, regia di Rob Mikuriya (1993)
- Curse of the Starving Class, regia di J. Michael McClary (1994)
- Genitori cercasi (North), regia di Rob Reiner (1994)
- Angus, regia di Patrick Read Johnson (1995)
- L'ultima eclissi (Dolores Claiborne), regia di Taylor Hackford (1995)
- Conflitti di famiglia (The War at Home), regia di Emilio Estevez (1996)
- Diabolique, regia di Jeremiah S. Chechik (1996)
- Titanic, regia di James Cameron (1997)
- Lo straniero che venne dal mare (Swept from the Sea), regia di Beeban Kidron (1997)
- I colori della vittoria (Primary Colors), regia di Mike Nichols (1998)
- A Civil Action, regia di Steven Zaillian (1998) - cameo non accreditato
- Waterboy (The Waterboy), regia di Frank Coraci (1998)
- Baby Steps, regia di Geoffrey Nauffts (1999)
- Bruno, regia di Shirley MacLaine (2000)
- Rat Race, regia Jerry Zucker (2001) cameo - non accreditata
- Gli ultimi fuorilegge (American Outlaws), regia di Les Mayfield (2001)
- Il segno della libellula - Dragonfly (Dragonfly), regia Tom Shadyac (2002)
- Love Liza, regia di Todd Louiso (2002)
- Insieme per caso (Unconditional Love), regia di P.J. Hogan (2002)
- A proposito di Schmidt (About Schmidt), regia di Alexander Payne (2002)
- Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days), regia di Frank Coraci (2004)
- Tutte le ex del mio ragazzo (Little Black Book), regia di Nick Hurran (2004)
- The Ingrate, regia di Krystoff Przykucki (2004) - cortometraggio
- Il ponte di San Luis Rey (The Bridge of San Luis Rey), regia di Mary McGuckian (2004)
- Vizi di famiglia (Rumor Has It...), regia di Rob Reiner (2005) - cameo non accresitato
- A casa con i suoi (Failure to Launch), regia di Tom Dey (2006)
- Guilty Hearts, regia di George Augusto e Savina Dellicour (2006)
- Have Mercy, regia di Kathy Bates (2006)
- Relative Strangers - Aiuto! sono arrivati i miei (Relative Strangers), regia di Greg Glienna (2006)
- Solace, regia di Jonah Salander (2006) - cortometraggio
- Quel che resta di mio marito (Bonneville), regia di Christopher N. Rowley (2006)
- Fred Claus - Un fratello sotto l'albero (Fred Claus), regia di David Dobkin (2007)
- P.S. I Love You, regia di Richard LaGravenese (2007)
- Ultimatum alla Terra (The Day the Earth Stood Still), regia di Scott Derrickson (2008)
- The Family That Preys, regia di Tyler Perry (2008)
- Revolutionary Road, regia di Sam Mendes (2008)
- Chéri, regia di Stephen Frears (2009)
- Personal Effects, regia di David Hollander (2009)
- The Blind Side, regia di John Lee Hancock (2009)
- Appuntamento con l'amore (Valentine's Day), regia di Garry Marshall (2010)
- Midnight in Paris, regia di Woody Allen (2011)
- You May Not Kiss the Bride, regia di Rob Hedden (2011)
- Il mio angolo di paradiso (A Little Bit of Heaven), regia di Nicole Kassell (2011)

Televisione
- L'ombra dello scorpione – miniserie TV, puntata 1 (1994)
- Una famiglia del terzo tipo (3rd Rock from the Sun) – serie TV, episodio 4x20 (1999)
- Six Feet Under – serie TV, 10 episodi (2003-2005)
- Franklin D. Roosevelt - Un uomo, un presidente (Warm Springs), regia di Joseph Sargent – film TV (2005)
- Alice, regia di Nick Willing – miniserie TV (2009)
- The Office – serie TV, 8 episodi (2010-2011)
- Harry's Law – serie TV, 34 episodi (2011-2012)
- Due uomini e mezzo (Two and a Half Men) – serie TV, episodio 9x22 (2012)

Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 
Kathy Bates: filmografia e curiosit� 

Fonte: IMDB

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail