Wes Craven: tanti auguri al papà di Freddy Krueger

Curiosità e filmografia su uno dei maestri del genere horror

di carla,

Il 2 agosto del 1939 nasceva a Cleveland, Ohio, il regista Wes Craven. Oggi gli dedico un doveroso omaggio perché qui in redazione gli vogliamo tutti un gran bene. A fine post trovate la sua filmografia da regista.

1. Nome di nascita: Wesley Earl Craven
2. Altezza: 1,88 m
3. Matrimoni: tre. Il primo con Bonnie Broecker, dal 1964 al 1969, hanno avuto 2 figli (Jonathan e Jessica) e hanno divorziato. Il secondo con Mimi, dal 25 luglio 1982 al 1987 (divorziati). Il terzo con Iya Labunka, dal 27 novembre 2004 ad oggi.
4. Per il suo personaggio più famoso ha scelto il nome di Freddy Krueger perchè era il nome di un ragazzo che faceva il bullo con lui al liceo. Il look di Freddy invece deriva da un ricordo d’infanzia. Quando aveva 10 anni ha guardato fuori dalla finestra e ha visto un uomo ubriaco vestito simile a Freddy che guardava direttamente verso di lui e ha continuato a fissare la finestra per diversi minuti. Wes si spaventò moltissimo.

5. E’ un appassionato birdwatcher.
6. Ha fatto il disc jockey per la stazione radio del campus a Clarkson College, dove è stato professore di arti umanistiche.
7. Ha quasi rifiutato la possibilità di dirigere Scream (1996) perché la prima scena con Drew Barrymore gli ricordava troppo la sequenza culmine di L’ultima casa a sinistra (1972), il suo primo film.
8. Quando l’attore-produttore Robert Evans ebbe un ictus il 6 Maggio 1998, Craven stava bevendo con lui un drink. Quando Evans si fu ripreso disse: “Ho davvero spaventato a morte il re del terrore”.
9. Era stato scelto per dirigere Superman IV (1987), ma è stato sostituito dopo divergenze creative con Christopher Reeve. La regia andò a Sidney J. Furie.
10. Aveva un rapporto altamente disfunzionale con i genitori, soprattutto con la severa madre iper-religiosa.
11. Premi:
– Premio alla Carriera 2000 all’Amsterdam Fantastic Film Festival
– Premio Speciale della Giuria 1992 per La casa nera (1991) all’Avoriaz Fantastic Film Festival.
– Premio della Critica 1985 per per Nightmare (1984) all’Avoriaz Fantastic Film Festival.
– Pegasus Premio del Pubblico 1992 per La casa nera (1991) al Festival Internazionale del Cinema Fantastico di Bruxelles.
– Maverick Tribute Award 2000 al Cinequest San Jose Film Festival.
– International Film Award Fantasy 1995 come Miglior sceneggiatura per Nightmare – Nuovo incubo (1994) al Fantasporto.
– Gran Premio 1997 per Scream (1996) al Gérardmer Film Festival.
– Premio della Giuria Internazionale della Critica 1977 per Le Colline Hanno Gli Occhi (1977) al Sitges – Festival Internazionale del Cinema della Catalogna.
12. Ha detto:

Credo che il cinema sia una delle nostre principali forme d’arte. Si tratta di un modo incredibilmente potente per raccontare le storie.

I film horror sono come un campo di addestramento per la psiche.

I film horror non creano paura. La rilasciano.

Mi piace affrontare la paura. Secondo me è bene affrontare il nemico, perché il nemico è la paura.

Se fossi interessato alla realtà, avrei fatto documentari.

Wes Craven – Filmografia da Regista

– L’ultima casa a sinistra (The Last House on the Left, 1972)
– Le colline hanno gli occhi (The Hills Have Eyes, 1977)
– Summer of Fear (Stranger in Our House, 1978) – Film TV
– Benedizione mortale (Deadly Blessing, 1981)
– Il mostro della palude (Swamp Thing, 1982)
– Invito all’inferno (Invitation to Hell, 1984)
Nightmare – Dal profondo della notte (A Nightmare on Elm Street, 1984)
– Sonno di ghiaccio (Chiller, 1985)
– Le colline hanno gli occhi II (The Hills Have Eyes Part II, 1985)
– Dovevi essere morta (Deadly Friend, 1986)
– Il serpente e l’arcobaleno (The Serpent and the Rainbow, 1988)
– Sotto shock (Shocker, 1989)
– Delitti in forma di stella (Night Visions, 1990)
– La casa nera (The People Under the Stairs, 1991)
– Nightmare Cafe (Nightmare Cafe) – Serie TV, episodio 1×06 (1992)
– Nightmare – Nuovo incubo (New Nightmare, 1994)
– Vampiro a Brooklyn (Vampire in Brooklyn, 1995)
– Scream (Scream, 1996)
– Scream 2 (Scream 2, 1997)
– La musica del cuore (Music of the Heart, 1999)
– Scream 3 (Scream 3, 2000)
– Cursed – Il maleficio (Cursed, 2004)
– Red Eye (Red Eye, 2005)
– Paris, je t’aime (2006) – episodio XX arrondissement, Père Lachaise
– My Soul to Take (2010)
– Scream 4 (2011)

Fonte: IMDB

Ultime notizie su Spiderman

Tutto su Spiderman →