• Film

Stasera in TV, The Young Victoria con Emily Blunt, su Rai 3

Dramma romantico sul primo anno di regno della giovane Regina Vittoria e sull’intensa love story col Principe Alberto. Mediocre.

Il fascinoso, lungo e tormentato regno della Regina Vittoria non poteva lasciare indifferente Hollywood e dopo i successi di Elisabeth e Elisabeth – The Golden Age, anche la monarca che impresse il suo sigillo al XIX secolo è stata immortalata in The Young Victoria, diretto nel 2009 da Jean-Marc Vallée (C.R.A.Z.Y.), anche se purtroppo rispetto ai succitati film con Kate Blanchett quest’ultimo manca di mordente e più che una grande epopea storica appare come un melenso polpettone più simile alla saga di Sissi con Romy Schneider. Per il ruolo della giovane Vittoria è stata scelta Emily Blunt (Il diavolo veste Prada), convincente ma intrappolata in una sceneggiatura troppo fiabesca, dove la ragion di stato viene sottomessa ai sentimenti e la vita politica viene sottomessa, probabilmente per ragioni di botteghino, alle questioni sentimental-amorose della regnante. Ad affiancare la giovane attrice britannica un altro suddito di sua maestà, Rupert Friend (L’ultima legione), negli elegantissimi panni del Principe Alberto, marito della sovrana, qui dipinto come un principe azzurro probabilmente ben distante dalla realtà storica, nella quale il monarca di origine tedesca si sentì sempre in difficoltà nel doversi attenere al “ruolo di marito della Regina” invece che a quello di Re. Splendidi costumi, come del resto la fotografia, mancano però approfondimenti sulla reale vita di quel periodo storico che rimane totalmente in secondo piano rispetto alla love story.

Cast

Emily Blunt: Regina Vittoria
Rupert Friend: Principe Alberto
Miranda Richardson: Vittoria, duchessa di Kent
Mark Strong: John Conroy
Jim Broadbent: Re Guglielmo IV
Harriet Walter: Regina Adelaide
Paul Bettany: Lord Melbourne

Trama

1837: la giovane Vittoria sale al trono del Regno Unito in seguito alla morte dello zio Guglielmo IV e sposa il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha. Per la giovane coppia si prospetta una lunga e felice vita familiare ma gli impegni e gli oneri legati alla corona, oltre alle aspettative del parlamento britannico, mettono in seria difficoltà la giovane Regina.

I Video di Cineblog