Prime foto ufficiali per Leonardo DiCaprio in J. Edgar di Clint Eastwood, mentre Eastwood parla del tema dell’omosessualità

Eastwood dichiara: “Lo script non è così ovvio sul tema dell’omosessualità”


Di foto di J. Edgar ne abbiamo viste tante, ma erano sempre tutte foto rubate dai set: oggi invece è finalmente arrivato il momento di dare una prima occhiata alle foto ufficiali del nuovo, attesissimo film di Clint Eastwood. E queste prime immagini si soffermano soprattutto sull’indiscusso protagonista della pellicola, ovvero Leonardo DiCaprio, l’attore più pagato dell’anno e questo giro davvero in odore di nomination agli Oscar dopo la mancata segnalazione dell’anno scorso.

J. Edgar Hoover rimase a capo dell’FBI per più di 35 anni (dall’apertura dell’agenzia federale nel 1935 fino alla sua morte, nel 1972), ma la situazione finì per sfuggirgli di mano. Il Federal Bureau of Investigation venne da lui impiegato per perseguitare attivisti politici ed ottenere – anche con metodi illegali – file top secret sui figure di spicco della politica dell’epoca e capi di stato. Alcune biografie su Hoover affermano che l’uomo fosse segretamente un cross-dresser ed un omosessuale, e proprio Dustin Lance Black (Milk) in fase di sceneggiatura ha deciso di trattare anche questo. A tal proposito Eastwood ha commentato:

Qualcuno può anche pensare che ci fosse una storia d’amore tra Hoover e Tolson [l’assistente e presunto amante interpretato da Armie Hammer], qualcuno può pensare fossero solo amici inseparabili. O forse è una storia d’amore, ma senza che i due fossero gay, non lo so. Fatto sta che il modo in cui Lance ha delineato lo script è molto interessante: non è ovvio.

Anche Dustin Lance Black ha commentato il personaggio di Hoover, ed ha commentato:

Prime foto ufficiali per Leonardo DiCaprio in J. Edgar di Clint Eastwood
Prime foto ufficiali per Leonardo DiCaprio in J. Edgar di Clint Eastwood
Prime foto ufficiali per Leonardo DiCaprio in J. Edgar di Clint Eastwood
Prime foto ufficiali per Leonardo DiCaprio in J. Edgar di Clint Eastwood

Anche Dustin Lance Black ha commentato il personaggio di Hoover, ed ha commentato:

La cosa che mi ha incuriosito è il “perché”: è un uomo che ha fatto cose meravigliose per il suo paese, ma perché poi è finito a fare cose così atroci e deleteree? Penso che la causa si possa trovare nel fatto di provare a riempire un vuoto. Hoover è una persona a cui sin dai suoi primi anni di vita fu vietato di esprimere l’amore che sentiva.

Fatto sta che Armie Hammer ha già da tempo dichiarato che tra lui e DiCaprio non ci sarà solo una scena di bacio, ma ce ne saranno diverse: su questo lo script di Dustin Lance Black non farà sconti.

A fianco di DiCaprio ed Hammer in J. Edgar troveremo anche Naomi Watts, Josh Lucas, Damon Herriman, Judy Dench ed Ed Westwick. Il film salterà completamente il circuito dei festival autunnali, da Venezia a Toronto, per approdare nelle sale americane, dopo qualche slittamento, il 9 novembre 2011.

Fonte: indieWIRE

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →