Pro-Wrestlers vs Zombies: trailer e poster dell'action-horror di Cody Knotts

I video, i trailer, i poster, le immagini e tutte le informazioni su Pro-Wrestlers vs Zombies, l'horror che uscirà in America il 22 novembre 2013.

Sono disponibili online un trailer, un video musicale ("American Warrior" by Reverant Skye) e una locandina per l'horror con zombie diretto da Cody Knotts, filmmaker indipendente americano specialista in horror alla sua terza regia, dopo il thriller-horror con possessione demoniaca Lucifer's Unholy Desire del 2012 e il recentissimo Breeding Farm, horror che come recita il titolo parla di un "allevamento umano" allestito da un misterioso rapitore seriale.

Forse qualcuno di voi ricorda il recente Moster Brawl, titolo che vedeva creature classiche del cinema horror cimentarsi in incontri di lotta, Knotts ha fatto di più coinvolgendo alcuni nerboruti wrestlers professionisti (come si evince dal titolo) e li ha fatti braccare da un'orda di famelici zombie con tutto il violento repertorio splatter che ne è inevitabilmente seguito.

Se ci dovessimo fermare alla prima impressione e al look "direct-to-video" la tentazione sarebbe di passare immediatamente oltre, ma questo film come altre operazioni similari (vedi Ninja vs. Zombies e Human vs. Zombies) sono titoli girati con budget che definire limitati è un eufemismo e che prediligono una sorta di interpretazione "ludica" dell'horror, che va oltre la confezione, la recitazione e il make-up di livello e vedono coinvolta in primis una grande passione per il genere. quindi se non pretendete operazioni a livello di Cockney vs. Zombies il divertimento non mancherà e se poi siete fan del Wrestling ancora meglio.

Il film è interpretato da una sfilza di lottatori, tra questi vi segnaliamo la leggenda "Rowdy" Roddy Piper (l'ex wrestler canadese protagonista del cult Essi Vivono di Carpenter), "Raven" Scott Levy (visto nell'action post-apocalittico Death Racers e nell'action-horror Sleeper), Kurt Angle (visto nel dramma sportivo Warrior e nella crime-comedy Pain & Gain) e i debuttanti "The Franchise" Shane Douglas, "Hacksaw" Jim Duggan e Matt Hardy (del celebre Tag Team "Hardy Boyz").

Tra le curiosità legate al film è da segnalare che il regista appare nel ruolo di se stesso e che la sequenza finale in esterni è stata girata in gennaio con venti gelidi e una temperatura che oscillava tra i 5 e i 17 gradi. Alcuni attori tra cui il pornodivo Matthew Rush sono stati in grado di fare una sola ripresa a causa del freddo e del fatto che fossero seminudi; il wrestler Shane Douglas esposto al freddo si è ammalato gravemente in seguito all'esecuzione di alcune scene di stunt. Tutti i lottatori hanno eseguito di persona le proprie sequenze di stunt tranne alcune scene di corsa di "Rowdy" Roddy Piper.

Il film fruirà di una premiere mondiale al Bram Stoker International Horror Festival 2013, evento che si terrà a Whitby in Inghilterra dal 24 al 27 ottobre.

Pro-Wrestlers vs Zombies - locandina dell'action-horror di Cody Knotts 1

 

 

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: