The Flowers of War (13 Flowers of Nanjing) - prima locandina per il film di Zhang Yimou con Christian Bale

E' apparsa on-line la prima locandina di The Flowers of War, nuovo titolo del film di Zhang Yimou 13 Flowers of Nanjing (anche conosciuto come Nanjing Heroes). La storia è ambientata nel 1937 a Nanjing, durante la guerra cino-nipponica, Christian Bale veste i panni di un prete americano rimasto bloccato a causa della guerra a migliaia di km da casa. Il film, che è stato scelto come candidato cinese nella corsa all'Oscar per la miglior pellicola straniera, non ha - per ora - una distribuzione internazionale. In patria arriverà nelle sale il 16 dicembre.

The Flowers of War, sceneggiato da Heng Liu, si basa sul romanzo di Yan Geling The 13 Women of Nanjing. Al centro del plot un gruppo di coraggiosi rifugiati che rischiano la propria vita per salvare quella degli studenti della scuola parrocchiale, la cui sopravvivenza viene messa in serio pericolo dal caos, dalle persecuzioni e dall'ondata di violenza portati dall'invasione della città da parte dell'esercito imperiale giapponese. Nonostante le avversità, sono proprio le persone più improbabili a dimostrare grande eroismo. I 'fiori' a cui fa riferimento il titolo sono infatti 13 prostitute, che si fecero avanti per salvare le studentesse rapite ed usate come 'escort' dalle truppe giapponesi.

Il massacro perpetrato dall'esercito imperiale giapponese a Nanchino, in quel periodo capitale della Repubblica di Cina, è già stato al centro di svariate produzioni cinematografiche. Durante l'occupazione della città (durata all'incirca sei settimane), l'esercito nipponico commise numerose atrocità, fra cui stupri, saccheggi, incendi e l'uccisione di prigionieri di guerra e civili. Vennero uccisi anche un gran numero di donne e bambini; e gli stupri e gli omicidi divennero in breve la norma.

The Flowers of War (13 Flowers of Nanjing) - prima locandina per il film di Zhang Yimou con Christian Bale

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: