14 coppie cinematografiche che non andavano d'accordo

14 film, 14 coppie, 14 litigi: ci si odia anche sul set

Ovviamente non si può andare d'accordo con tutti. Ma a volte è veramente scoraggiante sapere che in uno dei tuoi film preferiti i protagonisti principali si odiavano. Ecco cosa ho scoperto oggi: ossia 14 coppie che sul set non andavano particolarmente d'accordo. Sull'ultimo punto ho quasi pianto. Non guarderò più Guerre Stellari nello stesso modo.

Colin Farrell e Jamie Foxx - Miami Vice


Attenzione: niente di tutto questo è stato confermato dagli interessati ma la storia racconta che Jamie Foxx è stato il più pagato dei due, aveva vinto il suo Oscar per Ray, ed era consapevole che la sua stella era in ascesa. Questo "influenzava il suo comportamento" con l'infelicità di Colin Farrell.

Nick Nolte e Julia Roberts - Inviati molto speciali


Ad oggi, facciamo fatica a pensare ad una combinazione cinematografica più bizzarra per un blockbuster romantico di quella di Inviati molto speciali. Si dice che Nolte e Roberts erano infelici con la sceneggiatrice Nancy Meyers e il regista Charles Shyer. Ma la vera discordia era tra i due attori. Quasi un decennio dopo, la Roberts ha descritto Nolte come un "essere umano disgustoso", e lui disse: "lei non è una brava persona". Peggio di tutto, il film è stato un pasticcio.

Harrison Ford e Josh Hartnett - Hollywood Homicide


Dato che Harrison Ford e Josh Hartnett erano i due protagonisti del film, questo era un problema. Hartnett ha detto che "ci sono stati momenti in cui eravamo seduti in macchina, dovevamo fare una scena e nessuno di noi diceva niente per un'ora".

Yul Brynner e Steve Mcqueen - I magnifici sette


Inevitabilmente, dato i nomi degli attori coinvolti nel classico I magnifici sette, i letti di rose non erano necessariamente in quantità abbondante. Come si è scoperto poi, Steve McQueen e Yul Brynner erano ai ferri corti sul set del film.

William Baldwin e Sharon Stone - Sliver


Un film scritto da Joe Ezterhas per bissare il successo al botteghino di Basic Instinct. Che cosa poteva andare storto? Beh, il film in sé è terribile e c'è anche la completa mancanza di chimica tra William Baldwin e Sharon Stone. Il motivo? Non si sopportavano a vicenda.

Tom Sizemore e Val Kilmer - Pianeta rosso


I due attori non andavano d'accordo tanto che alcune scene sono state spesso messe insieme senza che la coppia fosse, allo stesso tempo, sul set. Il regista Antony Hoffman non ha, ad oggi, mai fatto un altro film.

Marlon Brando e Val Kilmer - L'isola perduta


Il rapporto tra Val Kilmer e Marlon Brando non è stato idilliaco. Ma non solo. Il regista John Frankenheimer disse: "Non scalerò l'Everest, e non lavorerò mai più con Val Kilmer".

Bill Murray e Lucy Liu - Charlie's Angels


Bill Murray a quanto pare non era un grande fan del regista McG, ed ha messo in dubbio la capacità di recitazione di Lucy Liu davanti a tutti, e Liu, se si crede alle storie, non ha preso questo commento particolarmente bene.

Sean Young e molte persone - Stripes, Blade Runner, Senza via di scampo, Wall Street


Ci sono molto storie di persone che hanno litigato con Sean Young. A quanto pare Bill Murray si rifiutò di lavorare con lei dopo aver fatto Stripes - Un plotone di svitati. Sean ha poi avuto disaccordi con Harrison Ford (Blade Runner) e Kevin Costner (Senza via di scampo). E poi c'è la storia che riguarda Batman - Il ritorno. Originariamente era stata scelta come Vicki Vale per Batman ma ha subito un infortunio (ed hanno preso Kim Basinger) e Sean Young ha raddoppiato i suoi sforzi per avere il ruolo di Catwoman in Batman - Il ritorno. La leggenda dice che ha indossato il suo costume di Catwoman fatto in casa e andò al provino.... e si dice che Tim Burton si nascose nei bagni.

Debra Winger e Shirley MacLaine - Voglia di tenerezza


Si dice che Debra Winger non sia l'attrice più facile con cui lavorare. Ma la nostra storia preferita su Debra Winger è quella in cui Debra ha scoreggiato in faccia a Shirley MacLaine sul set di Voglia di tenerezza. Nessuno però ha mai confermato.

Dennis Hopper e Rip Torn - Easy Rider


Rip Torn era stato scelto originariamente per interpretare George Hanson in Easy Rider ma alla fine il ruolo andò a Jack Nicholson. 30 anni dopo Dennis Hopper ha spiegato perché. Ha detto a "The Tonight Show" che ha avuto una discussione con Torn e poi l'attore prese un coltello. Tuttavia, Rip Torn ha negato, ha intentato una causa, e ha sostenuto che in realtà è stato Hopper a prendere il coltello. Entrambi hanno comunque concordato sul fatto che esisteva un coltello ed è un dettaglio spaventoso.

Pierce Brosnan e Teri Hatcher - 007 il domani non muore mai


Nel 2005 Brosnan ha rotto il suo silenzio sulla questione, in un'intervista al Daily Mirror: "Devo ammettere che mi sono lasciato sfuggire qualche parola che non era molto bella. Mi sono molto arrabbiata con lei, era sempre in ritardo di ore".

Kenny Baker e Anthony Daniels - Guerre Stellari


E' molto triste pensare che R2-D2 e C-3PO non andavano d'accordo, ma gli attori Kenny Baker e Anthony Daniels non dovrebbero stare nella stessa stanza. Baker ha spiegato che, un giorno, ha salutato Daniels sul set, e "Lui ha appena voltato le spalle e mi disse: 'Non vedi che sto avendo una conversazione'?" Baker ha sottolineato: "E' stata la cosa più maleducata che qualcuno mi abbia mai fatto. Ero furioso".

Fonte: Denofgeek

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: