• Film

Angelo Bianco – Il ragioniere della mafia, dal 10 ottobre al cinema, trailer e trama

Mafia, Camorra, ‘Ndrangheta e Sacra Corona si uniscono nella più grande holding criminale della storia e un semplice “ragioniere” tenta la scalata all’Olimpo della mala…

Esce il 10 ottobre nelle sale italiane Angelo Bianco – Il ragioniere della mafia, tratto dall’omonimo romanzo del brindisino Donald Vergani (anche volto televisivo conosciuto come “Il mago di Az”) e diretto dal suo concittadino Federico Rizzo, regista e sceneggiatore con alle spalle una decina di lungometraggi, di cui il più conosciuto è Fuga dal call center (2009).

In questo nuovo thriller di ambientazione malavitosa italiana ma di respiro internazionale, vede come protagonista Lorenzo Flaherty, famoso volto televisivo di serie come RIS, nei panni di un giocatore d’azzardo imprudente che ruba i soldi all’uomo sbagliato e si trova invischiato in un gioco “che non può rifiutare”, diventando il contabile della più potente organizzazione mafiosa del pianeta. Sul set anche Tony Sperandeo, il “mafioso” televisivo e cinematografico per eccellenza, Ernesto Mahieux (Fortapasc) e Rosalinda Celentano (La passione di Cristo).

Cast

Lorenzo Flaherty, Tony Sperandeo, Ernesto Mahieux, Nando Irene, Franco Neri, Ciro Petrone, Simona Borioni, Mario Donatone, Rosalinda Celentano, Luca Lionello, Salvatore Ruocco, Francesca Testasecca, Alessia Tedeschi

Trama

Angelo (Lorenzo Flaherty) è un giocatore d’azzardo che a Montecarlo fa la mossa peggiore della sua vita. dopo aver perso tutto ruba del denaro a un uomo che si rivelerà un pericoloso affiliato a una potentissima holding malavitosa che unisce in sé Mafia, Camorra, ‘Ndrangheta e Sacra Corona. Angelo viene risparmiato e grazie alla sua abilità coi numeri diventa il ragioniere dell’organizzazione, ma la sua ambizione lo porterà a voler diventare il boss…

I Video di Cineblog