• Film

The Judge’s Will per Alexander Payne

Progetto tratto da una storia vera per il due volte Premio Oscar Alexander Payne

In attesa di poter ammirare al buio di una sala il suo Nebraska, piccolo road movie in bianco e nero presentato all’ultimo Festival di Cannes e particolarmente apprezzato, nonché già recensito, dal nostro inviato Gabriele, Alexander Payne prepara il ritorno sul set grazie a The Judge’s Will.

A detta di Deadline il regista sarebbe in trattative con la Fox Searchlight per tramutare in cinema un articolo scritto da Ruth Prawer Jhabvala sul The New Yorker. The Judge’s Will, per l’appunto, il titolo, scritto da Jhabvala una settimana prima della sua morte.

Un articolo che racconta la storia vera di un giudice di Delhi che, nei suoi ultimi giorni di vita, è costretto a spiegare a sua moglie che anche l’amante, ovviamente tenuta segreta per anni e anni, sarà inclusa nel suo testamento.

Conde Nast Entertainment e Ad Hominem Enterprises produrranno il film, con distribuzione Fox Searchlight. Per ora non si hanno altre notizie, relative a cast e tempi di produzione, ma proprio questo potrebbe essere il progetto futuro di Alexander Payne, 52enne per ben due volte premiato agli Oscar. Nel 2005 per la sceneggiatura di Sideways – In viaggio con Jack, e nel 2012 per la sceneggiatura di Paradiso amaro. Nebraska, che ha ricevuto il premio per la Miglior interpretazione maschile firmata Bruce Dern a Cannes 2013, uscirà nei cinema d’America il prossimo 15 novembre e in quelli italiani il 20 febbraio 2014. Neanche a dirlo, ovviamente, è dato tra i papabili pluri-nominati di stagione.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog