Programma 7 settembre a Venezia

Oggi è il giorno della proiezione de Il diavolo veste Prada con Anne Hathaway, una splendida Meryl Streep e Stanley Tucci. Ma si prosegue anche con: – Quei loro incontri di Jean-Marie Straub, Danièle Huillet (Italia, Francia): siamo nella seconda guerra mondiale e questa è la storia di un gruppo di agricoltori. – El cobrador,

di carla



Oggi è il giorno della proiezione de Il diavolo veste Prada con Anne Hathaway, una splendida Meryl Streep e Stanley Tucci. Ma si prosegue anche con:

Quei loro incontri di Jean-Marie Straub, Danièle Huillet (Italia, Francia): siamo nella seconda guerra mondiale e questa è la storia di un gruppo di agricoltori.
El cobrador, in God we trust di Paul Leduc (Messico, Argentina, Brasile): un film dalle molte domande e dalle (poche?) risposte.
Nue propriété di Joachim Lafosse (Belgio, Lussemburgo, Francia): Due fratelli di 25 anni, in casa, con la madre divorziata. Un rapporto morboso.
Baaz ham sib daari? (have you another apple?) di Bayram Fazli (Iran): La tribù si chiama Dasdaran e si muove continuamente finché un uomo e una donna, un giorno, decidono di scappare per cercare….

The magic flute di Kenneth Branagh (Gran Bretagna): Un principe cerca di salvare la sua principessa dalle forze del male.
Rèves de poussière di Laurent Salgues (Burkina Faso, Canada, Francia): un contadino nigeriano, per aiutare la famiglia, decide di accettare un lavoro in una miniera.
Hyena (Iena) di Grzegorz Lewandowski (Polonia): in un piccolo villaggio dei ragazzini si raccontano storie spaventose su un misterioso individuo, violento e cattivo.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Venezia

Tutto su Venezia →