• Film

War Horse di Steven Spielberg apre il Festival di Capri

Gino Paoli presidente, e War Horse di Steven Spielberg tra le ‘chicche’ della XVI edizione. Si avvicina sempre più Capri, Hollywood International Film Fest, manifestazione ideata e diretta da Pascal Vicedomini, che si terrà sull’isola campana dal 27 dicembre al 2 gennaio.



Gino Paoli presidente, e War Horse di Steven Spielberg tra le ‘chicche’ della XVI edizione. Si avvicina sempre più Capri, Hollywood International Film Fest, manifestazione ideata e diretta da Pascal Vicedomini, che si terrà sull’isola campana dal 27 dicembre al 2 gennaio. Aspettando l’ufficialità del programma, il Festival può sbandierare con orgoglio un primo titolo alquanto atteso, ovvero War Horse. Sarà il film di Spielberg ad aprire ufficialmente la manifestazione, martedì 27 dicembre, al Centro Congressi dell’Isola azzurra.

Atteso nei cinema americani 48 ore prima, ovvero il 25 dicembre, il film arriverà nelle sale nostrane il 20 gennaio del 2012. Adattamento (ad opera di Lee Hall – meglio conosciuto per lo script di Billy Elliot – e Richard Curtis) dell’acclamato libro per bambini di Michael Morpurgo del 1982, War Horse ha come protagonisti Jeremy Irvine, Emily Watson, Peter Mullan, David Thewlis, Benedict Cumberbatch, Niels Arestrup, Celine Buckens, Nicolas Bro, David Kross, Leonard Carow, Rainer Bock, Robert Emms e Patrick Kennedy.

Al centro della trama la storia di un giovane ragazzo di nome Albert e del suo amato cavallo Joey. Durante l’inizio della Prima Guerra Mondiale Joey viene venduto dal padre di Albert alla cavalleria inglese e inviato al fronte, iniziando uno straordinario viaggio sullo sfondo della Grande Guerra. Nonostante gli ostacoli che si trova ad affrontare a ogni passo, riesce a entrare in contatto e cambiare la vita di tutti coloro che incontra lungo il suo cammino. Albert, che non riesce a dimenticare il suo amico, lascia la propria casa per dirigersi verso i campi di battaglia in Francia, per ritrovare il proprio cavallo e riportarlo a casa.

I Video di Cineblog