150 anni fa nasceva Georges Méliès, pioniere del cinema fantascientifico

Il giorno 8 dicembre 1861 a Parigi nasce Maries Georges Jean Méliès, meglio noto come Georges Méliès. Pioniere della tecnica cinematografica, Méliès applicò alla regia le sue conoscenze da illusionista, tanto da essere accreditato come inventore del cinema di finzione (anche se su questa affermazione ci sarebbe molto da discutere) e geniale innovatore del montaggio oltre che ideatore degli effetti speciali.

Nel 1896 scoprì accidentalmente che si poteva far sparire una persona semplicemente fermando la cinepresa e facendola ripartire dopo aver spostato l'attore fuori scena. A lui si deve anche l'esposizione multipla (lo stesso personaggio veniva moltiplicato), la dissolvenza e il colore dipinto direttamente sulla pellicola.

Qui sopra potete vedere il suo film più famoso, Viaggio nella Luna (Le Voyage dans la Lune) del 1902. Dopo il continua alcuni altri suoi lavori.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: