Stasera in tv: Aliens Scontro Finale - Trailer originale e 25 curiosità

Stanotte 20 dicembre ore 23.00 su Rete4: Aliens - Scontro Finale (Aliens - Usa 1986 - Fantascienza 132') regia di James Cameron con Sigourney Weaver, Carrie Henn, Michael Biehn, Paul Reiser, Lance Henriksen, Bill Paxton, William Hope, Jenette Goldstein.

Alien (1979 di Ridley Scott) è un capolavoro del cinema di fantascienza e pensare ad un sequel sembrava strano e quasi blasfemo. Eppure questo Aliens firmato James Cameron ha il suo (bel) perché ed è semplicemente da vedere, conservare e rivedere. Ecco qualche curiosità sul film:

• Tutto il cast che doveva interpretare i Marines è stato addestrato dalla SAS (Special Air Service della Gran Bretagna, unità d'elite di operazioni speciali) per due settimane prima dell'inizio delle riprese. Sigourney Weaver, Paul Reiser e William Hope non hanno partecipato alla formazione perché il Cameron ha preferito dare un senso di distacco tra i tre ed i Marines.

• In Ungheria il film Alien è uscito con il titolo The 8th passenger: Death. Di conseguenza Aliens è diventato The name of the planet: Death.

• Nel 2000 è stata messa sul mercato la versione Speciale del film dove vengono mostrati i 17 minuti inediti eliminati dal montaggio. James Cameron le aveva tolte perché il film sarebbe stato troppo lungo ma soprattutto per dare un tocco misterioso alla storia. Alcune scene infatti mostravano subito alcuni aspetti della trama.

• Sigourney Weaver era inizialmente molto riluttante a riprendere il ruolo di Ripley e aveva rifiutato numerose offerte dagli Studios della Fox di recitare in qualsiasi sequel perché aveva paura di rovinare il mito di Alien. Tuttavia rimase impressionata dallo script di Cameron e fu questo a farla accettare.

• All'inizio la fotografia era di Dick Bush. Tuttavia Cameron lo ha licenziato un mese dopo perché non era soddisfatto dell'illuminazione. Il regista ha cercato di ingaggiare Derek Vanlint che aveva lavorato in Alien ma non era interessato. Alla fine fu assunto Adrian Biddle.

Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale

Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale
Aliens - Scontro Finale

• Il nido di Alien è stato mantenuto intatto dopo le riprese. Venne usato per ricreare The Axis Chemical Plant di Batman (la vasca che contiene gli agenti chimici dove cade Jack Nicholson e che lo trasforma in Joker).

• Secondo il bilancio la troupe poteva permettersi solo sei capsule ipersonno. Grazie a specchi e inquadrature noi ne vediamo 12.

• Al Matthews, che interpreta un sergente dei Marine, nella vita reale è stato il primo ragazzo di colore ad essere stato promosso sergente durante il servizio in Vietnam.

• Sono stati usati tre diversi tipo di fumo sul set, ma uno di questi è stato poi giudicato illegale.

• Una delle uova aliene usate nel film è ora esposta nella Smithsonian Institute di Washington.

• La Regina ha i denti trasparenti al contrario degli Alieni Guerrieri.

• Michael Biehn ha ricevuto la telefonata un venerdì sera: poteva interpretare il ruolo di Hicks? Il lunedì dopo era già sul set.

• Alcuni degli effetti sonori sono state creati con l'aiuto del Fairlight, uno dei primi sintetizzatori-campionatori digitali australiani. Anche musicisti come Kate Bush lo hanno usato per i loro dischi.

• La parola "fuck" viene pronunciata nel film 25 volte.

• Gli alieni non sono mai stati mostrati alle proiezioni tester per il pubblico, perché la loro modifica non è stata pronta fino ad una settimana prima dell'uscita nelle sale.

• La maggior parte del film è stato girato sotto una luce bluastra.

• Stephen Lang ha fatto il provino per il ruolo di Carter Burke, poi andato a Paul Reiser.

Al Pacino ha visitato il set mentre stava filmando il film Revolution nello studio accanto.

• Sigourney Weaver ha dichiarato in un'intervista: "Ogni volta che un attore doveva morire io gli davo un mazzo di fiori prima della ripresa. Quando fu il momento di Paul Reiser gli diedi un mazzo di fiori morti".

• Sigourney Weaver ha detto James Cameron che voleva fare tre cose nel film: non usare armi, morire, e fare l'amore con un alieno. Nessuna richiesta è stata soddisfatta.

• Lance Henriksen si è preso una bella intossicazione alimentare per la combinazione di latte e yogurt che doveva vomitare quando il suo petto viene trafitto dalla coda della regina aliena. Il latte e lo yogurt erano stati lasciati al caldo delle luci e si sono "guastati".

• Il film ha incassato complessivamente 183.316.455 $.

• Il ruolo di Newt all'inizio doveva andare ad un bambino e vennero provinati 500 ragazzini. La maggiorparte però veniva dalla pubblicità e dopo le battute tendevano a sorridere. Cameron, incazzato, alla fine scelse una bambina senza esperienza. Carrie Henn ora fa l'insegnante.

• La regina Aliena era alta 4 metri e 20 centimetri ed è stata creata dalla squadra del premio Oscar Stan Winston. 16 persone sono servite per muoverla, 2 erano al suo interno.

• Premi e Riconoscimenti:
*1987 - Premio Oscar
Miglior montaggio sonoro
Migliori effetti speciali
Nomination Miglior attrice protagonista a Sigourney Weaver
Nomination Migliore scenografia
Nomination Miglior montaggio
Nomination Miglior sonoro
Nomination Miglior colonna sonora a James Horner

* 1987 - Golden Globe
Nomination Miglior attrice in un film drammatico a Sigourney Weaver

*1987 - Premio BAFTA
Migliori effetti speciali
Nomination Migliore scenografia
Nomination Miglior trucco
Nomination Miglior sonoro

*1986 - Saturn Award
Miglior film di fantascienza
Miglior regia a James Cameron
Miglior attrice a Sigourney Weaver
Miglior attore emergente a Carrie Henn
Miglior attore non protagonista a Bill Paxton
Miglior attrice non protagonista a Jenette Goldstein
Migliore sceneggiatura a James Cameron
Migliori effetti speciali
Nomination Miglior attore protagonista a Michael Biehn
Nomination Migliori costumi
Nomination Miglior trucco

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: