Independence Day 2 arriva nel 2016; il reboot de I Fantastici Quattro slitta a giugno 2015

Nuove date di uscita per il sequel Independence Day 2 di Ropland Emmerich e il reboot de I Fantastici Quattro di Josh Trank.

20th Century Fox ha annunciato lo slittamento della data di uscita del sequel di Independence Day di Roland Emmerich dal 3 luglio 2015 al 1° luglio 2016.

Ricordiamo che l'uscita del film avverrà a 20 anni dall'uscita negli States dell'originale (3 luglio 1996) e guarda un po' la trama del sequel si svolgerà proprio vent'anni dopo gli eventi del primo film.

Variety ha ha confermato questo notevole slittamento della data di uscita. Per quel che riguarda il cast non è ancora sicuro se Will Smith tornerà o meno in questo sequel, ma a quanto pare il regista Roland Emmerich si è preparato ad ogni eventualità ed ha pronti script per gestire entrambi gli scenari. In entrambi i casi il film vedrà come protagonista Michael B. Jordan in una storia incentrata sui figli dei personaggi originali.

Con un cast ancora da definire 20th Century Fox annuncia uno slittamento della data di uscita per il reboot de I Fantastici Quattro che ricordiamo sarà diretto da Josh Trank, regista del mockumentary con supereroi Chronicles.

La Fox ha annunciato che il film debutterà nei cinema statunitensi il 19 giugno 2015 invece del 6 marzo 2015, il che metterebbe il film in aperta competizione sia con il cartoon Inside Out della Pixar che con il sequel Jurassic World previsto per esordire una settimana prima.

Rumor sul cast hanno coinvolto i nomi di Miles Teller, Michael B. Jordan, Kit Harington, Saoirse Ronan e Kate Mara, ma l'unico confermato sino ad ora è Teller che interpreterà Reed Richards (Mr. Fantastic), l'attore ha rivelato che le riprese inizieranno nel mese di aprile del prossimo anno. La sceneggiatura è di Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato) mentre Matthew Vaughn regista di Kick-Ass e X-Men: L'inizio è a bordo come produttore.

Fonte | Collider

  • shares
  • Mail