Berlino 2012: Orso d’Oro alla carriera per Meryl Streep

Aspettando la diciassettesima nomination all’Oscar per The Iron Lady, l’ennesimo omaggio ad un’attrice straordinaria. Forse la più grande di tutte, sicuramente la più nominata in casa Academy. Meryl Streep riceverà l’Orso d’oro alla carriera al prossimo Festival del Cinema di Berlino in programma dal 9 al 19 febbraio.

Aspettando la più che probabile diciassettesima nomination all’Oscar per The Iron Lady, ecco arrivare l’ennesimo omaggio ad un’attrice straordinaria. Forse la più grande di tutte, sicuramente la più nominata in casa Academy. Meryl Streep riceverà l’Orso d’oro alla carriera al prossimo Festival del Cinema di Berlino, in programma dal 9 al 19 febbraio. Ad annunciarlo Dieter Kosslick, direttore della 62esima Berlinale, che ha così commentato il tutto:

“Siamo onorati di poter assegnare l’Orso d’oro Onorario a un’artista eccezionale e una star mondiale, Meryl Streep è un’attrice brillante e versatile, in grado di alternare con naturalezza ruoli drammatici e ruoli comici”.

Due volte Premio Oscar, come miglior attrice non protagonista nel 1980 con Kramer contro Kramer e come miglior attrice nel 1983 con La scelta di Sophie, la Streep ha vinto anche 7 Golden Globes, portandosi a casa ben 25 nomination, alle quali bisogna aggiungere le 16 agli Oscar. Due record forse ineguagliabili, per un’attrice riuscita a guadagnare in carriera qualcosa come 1,66 miliardi di dollari, con una media di 38,6 milioni di dollari a film. Meritando ora l’ennesima incoronazione.

Ultime notizie su Berlinale

Tutto su Berlinale →