• Film

La vita è Meravigliosa avrà un sequel

Sequel improbabili in arrivo nel 2015. Avremo La vita è Meravigliosa 2?

Sembrerebbe una barzelletta neanche troppo divertente, ma aihnoi è clamorosamente reale. La vita è Meravigliosa, classico del 1946 diretto da Frank Capra, tratto dal racconto The Greatest Gift, scritto nel 1939 da Philip Van Doren Stern, e da sempre considerato uno dei film più ispiratori, popolari e amati del cinema americano, avrà un capitolo 2.

J. Allen Schwalb di Star Partner e Bob Farnsworth di Hummingbird sarebbero pronti a produrre l’impensabile sequel, con lo stesso Farnsowth e Martha Bolton autori dello script. La storia ruoterebbe attorno al nipote di George Bailey, ovvero il grande James Stewart nel film originale, visitato da un angelo durante la vigilia di Natale. Karolyn Grimes, che ha vestito i panni della figlia di Bailey, Zuzu, nel titolo del 46, avrebbe già accettato la proposta di interpretare proprio l’angelo. I produttori sarebbero ora alla ricerca di un regista, in modo da iniziare le riprese in Louisiana il prossimo anno.

Natale 2015 l’ipotetica data di uscita, con un budget di 25/35 milioni di dollari tra le mani. Oltre alla Grimes anche Jimmy Hawkins (Tommy Bailey) e Carol Coombs (Janie Bailey) potrebbero tornare sul set per reinterpretare i vecchi ruoli. L’assurdità di questa notizia farà ovviamente rumore, perché se l’idea di un remake sarebbe stata forse ben ‘digerita’, visto che sono passati 65 anni dal film di Capra, l’ipotesi sequel fa oggettivamente sorridere.

La vita è Meravigliosa, lo ricordiamo, ottenne 5 nomination agli Oscar, per poi essere scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti nel 1990. 8 anni dopo, nel 1998, l’American Film Institute lo ha infine inserito nella lista dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi.

Fonte: Collider