Robert Sherman è morto: c'è solo una parola "Supercalifragilistichespiralidoso"

Quando muore qualcuno la tristezza prende il sopravvento su tutto il resto e le parole vengono a mancare, ma per l’ultimo saluto a Robert Sherman, musicista e compositore di tante canzoni gioiose e colonne sonore di film Disney c’è una parola perfettissima: Supercaligragilistichespiralidoso!

A parte il fatto che è Julie Andrews a pronunciare l’impronunciabile, geniale e spassosa Supercalifragilisticexpialidocious scritta da Robert Sherman e il fratello Richard per la Mary Poppins di Robert Stevenson (1964), è stata una giuria da Oscar a riconoscere il valore delle composizioni dei fratelli Sherman, attribuendogli l’oscar per la miglior colonna sonora originale, insieme a quella per la miglior canzone originale (Chim Chim Cher-ee).

Robert Sherman, venuto a mancare la notte scorsa a Londra, dopo aver scritto con il fratello più colonne sonore di chiunque altro nella storia del cinema e aver ottenuto tanti roconoscimenti per questo, ci lascia in eredità tante canzoni dell’infanzia, spesso ri-vissuta con figli e nipoti, da Mary Poppins a La spada nella roccia, da Il libro della giungla a Pomi d’ottone e manici di scopa, da Gli Aristogatti a La più bella avventura di Lassie, da Snoopy a Winnie the Pooh ..

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: