Primi amori, primi vizi, primi baci in Francia

Vincent Rousseau si trova a fare da animatore assieme ad altri coetanei ad un gruppo di pestiferi bambini in campeggio. Ovviamente ci saranno, come suggerisce l’agghiacciante titolo italiano, i primi amori, i primi vizi e i primi baci, in un passaggio dall’adolescenza alla maturità… Già si parla di troppi luoghi comuni, e leggendo la trama

Vincent Rousseau si trova a fare da animatore assieme ad altri coetanei ad un gruppo di pestiferi bambini in campeggio. Ovviamente ci saranno, come suggerisce l’agghiacciante titolo italiano, i primi amori, i primi vizi e i primi baci, in un passaggio dall’adolescenza alla maturità…

Già si parla di troppi luoghi comuni, e leggendo la trama si ha la netta sensazione che possa essere vero. Nonostante questo, Nos jours heureux (presentato a Roma fra gli Eventi Speciali) si è portato a casa tre premi al Festival Internazionale della Commedia dell’Alpe D’Huez 2006: premio come Migliore Attrice a Joséphine Meaux, premio del pubblico e premio della Giuria Giovanile.

Scritto e diretto da Eric Toledano e Olivier Nakache, entrambi esordienti, Primi amori, primi vizi, primi baci è in fin dei conti l’ennesima commedia che potrebbe dare sempre gli stessi spunti di riflessione ormai un po’ precotti. Ma sono pregiuzi, e si spera possano essere spazzati via alla visione della pellicola.
Il film esce da noi domani.

Su continua, il trailer in francese…

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →