Superman “Returns” per la sesta volta

Superman Returns (che noi del CineBlog abbiamo particolarmente apprezzato, ma che ha diviso critica e pubblico -in Italia-) è costato un bel po’, ossia 270 milioni di dollari. Per ora ne ha riconquistati 200. Il risultato, dopo una partenza non troppo felice, ha soddisfatto la Warner, anche perchè poi bisogna vedere quanto ne guadagnerà col

Superman Returns (che noi del CineBlog abbiamo particolarmente apprezzato, ma che ha diviso critica e pubblico -in Italia-) è costato un bel po’, ossia 270 milioni di dollari. Per ora ne ha riconquistati 200. Il risultato, dopo una partenza non troppo felice, ha soddisfatto la Warner, anche perchè poi bisogna vedere quanto ne guadagnerà col mercato home video, e quindi Superman Returns avrà un sequel (il sesto capitolo della serie, insomma).

Bad Taste fa notare quanto sia però calato il budget della pellicola, ancora diretta da Bryan Singer, che sarà tra i 140 e i 175 milioni di dollari (sempre molti soldi sono, ma meno rispetto ad altri blockbuster e film sui supereroi).
Singer, ascolanto alcune lamentele dei fan più accaniti dell’Uomo d’acciaio, ha promesso che ci sarà più azione rispetto al primo film: speriamo non diventi però un giocattolone, perchè Superman Returns era bello in quanto un omaggio pop al primo capitolo e alla serie, e perchè sapeva far riflettere.

Il film uscirà tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009, quindi avremo tempo e modo per riparlarne…

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →