Titanic 3d: la Cina censura le tette di Kate Winslet

Gli spettatori cinesi potrebbero allungare le mani per toccare il seno dell’attrice. Ah ah ah ah ah!

di carla


La mannaia della censura si abbatte ancora in Cina. E questa volta tocca a Titanic 3d. Cioè, a dire il vero solo una parte del film: le tette di Kate Winslet. Il motivo non è quello che state pensando ma una cosa ancora più assurda. Un funzionario della State Administration of Radio, Film and Television ha dichiarato:

“Tenuto conto degli effetti 3D, temiamo che gli spettatori possano cercare di toccare il seno dell’attrice e quindi interrompere la visualizzazione di altre persone. Per evitare conflitti potenziali tra gli spettatori, e per costruire un armonioso ambiente etico e sociale, abbiamo deciso di tagliare le scene di nudo”.

Ma ve li immaginate? Gente che allunga le mani per toccare delle tette in 3d. Che spasso! Ehi, ma non è che l’avete fatto anche voi eh? Popi-popi!

Fonte: FilmDrunk

Ultime notizie su Film in 3d

Tutto su Film in 3d →