Supercut: Son-of-a-bitch!

Diciamolo pure, spesso le parolacce nei film fanno ridere, riflettere e diventano alcuni dei momenti più riconoscibili (chi non ricorda gli insulti del Sergente Maggiore Hartman di Full Metal Jacket?).

L'inglese poi è una lingua decisamente "basic", con poche sfumature e con un campionario di "bad words" decisamente limitato. Risulta però più divertente un Supercut che ne mette in fila una quantità infinita (o quasi).

Quanti film riconoscete attraverso i loro turpiloqui?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: