Frankenweenie di Tim Burton: ecco il payoff poster in italiano

Non più a fine ottobre ma a metà gennaio. Slitta l’uscita italiana di Frankenweenie, ritorno alla stop motion di Tim Burton

Il 18 gennaio del 2013, e non più il 26 ottobre del 2012 come inizialmente annunciato, Frankenweenie di Tim Burton diverrà finalmente realtà anche per i cinema italiani. 7 anni dopo i 5.140.000 euro incassati sul suolo tricolore da La Sposa Cadavere, altro lungometraggio in stop motion firmato Burton, il regista torna alla plastilina con una sua ‘antica’ creatura. Ovvero l’adorabile Frankenweenie, nato nel 1984 e diventato leggenda grazie ad un corto che ha dovuto aspettare quasi 30 anni prima di diventare lungometraggio.

A doppiare la pellicola, in lingua originale, attori del calibro di Winona Ryder, Martin Landau, Martin Short, Catherine O’Hara, Atticus Shaffer, Robert Capron, Conchata Ferrell e Tom Kenny.

La trama? Questa:

Dopo aver inaspettatamente perso il suo adorato cane Sparky, il giovane Victor sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione. Prova a nascondere la sua creazione cucita-in-casa, ma quando Sparky esce i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere mostruoso.

Frankenweenie di Tim Burton: ecco il payoff poster in italiano

Ultime notizie su Film in 3d

Tutto su Film in 3d →