• Film

Cloud Atlas di Andy, Lana Wachowski e Tom Tykwer uscirà il 26 ottobre

Da tempo atteso, Cloud Atlas di Andy e Lana Wachowski ha finalmente una data di uscita


Con un annuncio un po’ a sorpresa, la Warner ha deciso di anticipare di due mesi l’uscita di Cloud Atlas, ritorno in sala di Andy e Lana Wachowski (e Tom Tykwer). Lo sci-fi da 100 e passa milioni di dollari sbarcherà nelle sale americane il prossimo 26 ottobre, e non più a dicembre, come fino a pochi giorni fa certificato. Calendario alla mano, la pellicola andrà a scontrarsi con Silent Hill: Revelation 3D, la commedia romantica The Big Wedding, Fun Size e Of Men and Mavericks. Al momento non ci sono informazioni da parte della Eagle Pictures, ovvero il distributore italiano, su un’eventuale (e da noi sperata) uscita in contemporanea.

Basato sull’ omonimo romanzo di David Mitchell, Cloud Atlas vede protagonisti i Premi Oscar ® Tom Hanks e Halle Berry, oltre a Jim Broadbent, Hugo Weaving, Jim Sturgess, Doona Bae, Ben Whishaw, James D’Arcy, Keith David e David Gyasi. L’impressionante cast comprende anche nomi come Hugh Grant e Susan Sarandon, e le attrici cinesi Zhou Xun e Zhu.

La curiosa produzione, che racconta una storia che si svolge su diversi piani narrativi ambientata nell’arco di cinque secoli, ha da subito suscitato l’interesse dei media sin dall’inizio della lavorazione a metà settembre 2011, soprattutto per la collaborazione fra tre registi, ovvero Andy e Lana Wachowski e Tom Tykwer. I produttori Grant Hill e Stefan Arndt, una volta finite le riprese, hanno così commentato la lunga e laboriosa lavorazione:

“È stato un progetto incredibilmente complesso con una quantità enorme di giorni di riprese per una produzione di questo livello, ma con tre dei registi più interessanti di oggi che plasmano questo materiale così complesso, siamo entusiasti di come il film sta venendo fuori”.

Al centro della trama una storia epica e profondamente umana, in cui le azioni e le conseguenze delle nostre vite hanno impatto l’un l’altra attraverso passato, presente e futuro, come se una sola anima trasformasse un assassino in un salvatore e un unico atto di gentilezza si espandesse attraverso i secoli per ispirare una rivoluzione.