Apocalypto senza censure in Italia!

Incredibile ma vero! I bigotti sforbiciatori della commissione nazionale della censura hanno fatto passare indenne quello che, a detta di molti, è forse il film più violento degli ultimi 10 anni, Apocalypto! Il nuovo film targato Gibson, uscito negli Usa da oramai 2 settimane, narra le vicende del crollo della mitica civiltà Maya, senza tralasciare


Incredibile ma vero!

I bigotti sforbiciatori della commissione nazionale della censura hanno fatto passare indenne quello che, a detta di molti, è forse il film più violento degli ultimi 10 anni, Apocalypto!

Il nuovo film targato Gibson, uscito negli Usa da oramai 2 settimane, narra le vicende del crollo della mitica civiltà Maya, senza tralasciare nulla delle violenze, a quanto pare all’ordine del giorno, utilizzate al tempo.

Probabilmente i fiumi di sangue e soprattutto la tanto chiaccherata scena del sacrificio umano, con tanto di rituale di estrazione del cuore, non hanno spaventato la commissione che, in tante altre occasioni aveva censurato per molto, ma molto meno!

Il film, che uscirà nelle sale il 5 gennaio del 2007, potrà quindi esser visto da tutti, bambini compresi, andando controcorrente al resto del mondo, per esempio America, Germania, Olanda, Irlanda, Inghilterra e Canada, dove il film è stato ovviamente censurato.

I censori sono riusciti a stupirci un’atra volta!

Fonte: Ansa

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →