• Film

Star Wars: Episode VII, Harrison Ford infortunato sul set

Disavventura per Harrison Ford durante le riprese di Star Wars: Episode VII. L’attore è finito in ospedale.

Disavventura per Harrison Ford sul set di Star Wars: Episode VII. L’attore, chiamato da J.J. Abrams per interpretare nuovamente il ruolo di Han Solo, si è infatti infortunato mentre stava lavorando per le riprese del film, finendo in ospedale per accertamenti.

Secondo quanto riportato, Harrison Ford sarebbe stato colpito da una porta idraulica, che gli avrebbe causato la frattura di una caviglia: dalle fonti ufficiali arrivano notizie solo sulla visita sostenuta in ospedale, senza ulteriori dettagli.

Harrison Ford si trovava insieme al resto della crew ai Pinewood Studios in Inghilterra, dove le riprese continueranno nonostante l’incidente capitato ad Han Solo, che del resto nel corso delle sue avventure ha dovuto affrontare problemi ben peggiori, tipo il ritrovarsi ibernato in un blocco di grafite.

Star Wars: Episode VII vedrà nel cast anche Carrie Fisher e Mark Hamill, protagonisti insieme a Ford della prima trilogia: per il momento, non sono previsti particolari ritardi sulla tabella di marcia, che porterà il film nelle sale il 18 dicembre 2015.

Ad Harrison Ford, 71 anni, vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione!

Via | Variety.com

I Video di Cineblog