• Film

Stasera in tv su Rai 3: “Pane, amore e gelosia” con Vittorio De Sica

Rai 3 stasera propone “Pane, amore e gelosia”, commedia del 1954 diretta da Luigi Comencini (Pane, amore e fantasia) e interpretata da Vittorio De Sica, Gina Lollobrigida, Tina Pica e Marisa Merlini.

Cast e personaggi

Vittorio De Sica: Maresciallo Carotenuto
Gina Lollobrigida: Maria “la Bersagliera”
Roberto Risso: Carabiniere Pietro Stelluti
Tina Pica: Caramella
Marisa Merlini: Annarella
Maria Pia Casilio: Paoletta
Virgilio Riento: Parroco
Memmo Carotenuto: Carabiniere Sirio Baiocco
Yvonne Sanson: Nuova levatrice
Fausto Guerzoni: Paesano col cannocchiale
Checco Rissone: Barbiere
Attilio Torelli: Rumbumbù
Tecla Scarano: Teresinella, domestica di Annarella
Vittoria Crispo: Madre della Bersagliera
Nino Vingelli: Don Vincenzino, il venditore ambulante
Saro Urzì: Don Nicola, il capocomico
Nico Pepe: Maresciallo Spotti
Gigi Reder: Ricuccio
Amalia Pellegrini: Nonna di Matteo
Mario Meniconi: Matteo
Marcella Melnati: Nonna di Ricuccio
Renato Navarrini: Attore di varietà
Giulio Battiferri: Vice brigadiere Bolognini
Renato Navarrini: attore di varietà
Nino Imparato: il piccolo Ottavio
Anna Arena: una donna

La trama

Ritroviamo i protagonisti del primo film all’indomani delle loro dichiarazioni d’amore: il maresciallo Carotenuto (Vittorio De Sica) scoperto che la levatrice Nannarella (Marisa Merlini) non solo ha un figlio, ma è stata abbandonata dall’uomo che l’ha sedotta, decide ugualmente di impegnarsi con lei, mentre il carabiniere Stellutti (Robert Risso) è riuscito finalmente a confessare il suo amore alla bella Bersagliera (Gina Lollobrigida) che tra parentesi non aspettava altro.

Confessati i propri sentimenti le due coppie ora dovranno fare i conti con alcune complicazioni che rischieranno di minare l’immane fatica fatta, infatti Stellutti dovendo terminare il suo servizio in un altro paese, prima di partire affida la sua fidanzata a Carotenuto che per tenerla d’occhio la assumerà come governante in casa propria dando il via ad una serie di chiacchiere che il piccolo paese contribuirà a far arrivare sia a Stellutti che a Nannarella, fomentando in loro gelosia e sospetti.

Ci vorrà un semplice e ingenuo ballo tra la Bersagliera e Carotenuto affinchè le coppie scoppino, Nannarella si lancerà in una scenata di gelosia e Stellutti romperà il fidanzamento. nel frattempo Carotenuto cercando di riparare all’equivoco intende sposare Nannarella e darele dimissioni dall’Arma così da regolarizzare la loro situazione, ma il ritorno del seduttore latitante che vuole riparare al torto fatto in passato sposando Nannarella e riconoscendo suo figlio complicherà ancor più la situazione, intanto la Bersagliera pensa di abbandonare il paese…

Il nostro commento

Stasera in tv su Rai 3 Pane, amore e gelosia con Vittorio De Sica (3)

Il regista Luigi Comencini torna ad un anno da Pane, amore e fantasia e per questo secondo capitolo la cui freschezza risulta intonsa aggiunge qualche ulteriore complicazione amorosa alla trama e si permette un lieto fine dai risvolti agrodolci.

Anche il cast fa il bis con un sempre impeccabile De Sica e una splendida Gina Lollobrigida e da segnalare la presenza di Gigi Reder (Ricuccio) il futuro ragionier Filini della saga Fantozzi e di Tina Pica nel ruolo della governante Caramella, vogliamo ricordare questa memorabile attrice e caratterista napoletana insieme a Totò in Destinazione Piovarolo e con Alberto Sordi ne Il conte Max.

Curiosità

Stasera in tv su Rai 3 Pane, amore e gelosia con Vittorio De Sica (2)

– Il film è il secondo capitolo della serie “Pane, amore e”, preceduto da “Pane, amore e fantasia” e seguito da “Pane, amore e…” e da “Pane, amore e Andalusia”.

– Anche se un quinto film della serie non venne mai realizzato la commedia  “È permesso Maresciallo?” (Tuppe-tuppe marescià) ne è un’ideale conclusione.

– Alla sceneggiatura collaborò anche Eduardo De Filippo.

– Il film è stato girato in Abruzzo e Lazio (Castel San Pietro Romano).

– Alla sua uscita nel 1954 il film sbancò nuovamente i botteghini secondo negli incassi solo all’Ulisse di Roberto Camerini, peplum mitologico con Kirk Douglas.

La colonna sonora

Stasera in tv su Rai 3 Pane, amore e gelosia con Vittorio De Sica (5)

– Le musiche originali del film sono di Alessandro Cicognini (1906-1995) che musicherà anche i successivi Pane, amore e… (1955) e Pane, amore e Andalusia (1958).

– Tra le composizioni del maestro Cicognini ricordiamo musiche per Sciuscià, Ladri di biciclette (Nastro d’argento per la migliore colonna sonora), L’oro di Napoli, Miracolo a Milano, Umberto D., Guardie e ladri, la saga di Don Camillo e Peppone e diversi film con Totò tra cui La banda degli onesti, Totò, Peppino e i fuorilegge e Siamo uomini o caporali?.

Clip e video del film

Stasera in tv su Rai 3 Pane, amore e gelosia con Vittorio De Sica (1)

I Video di Cineblog