Tutto Tutto Niente Niente: primo poster per il ritorno in sala di Cetto La Qualunque

Due anni dopo Qualunquemente, Cetto La Qualunque torna nei cinema d’Italia con Tutto Tutto Niente Niente. Ecco la prima locandina…

‘Ntu culo ai Maya!’.

Due anni dopo i 15.869.000 euro incassati con Qualunquemente, Antonio Albanese torna a vestire i panni del leggendario Cetto La Qualunque in Tutto Tutto Niente Niente, commedia nuovamente diretta da Giulio Manfredonia.

Atteso nei cinema italiani a Natale, contro la corazzata Cinepanettone e I Soliti Idioti 2, probabilmente anticipato a dispetto di Checco Zalone, sposato ad inizio 2013, il film prende a piene mani dal ‘saggio’ albanesiano Mino Martinelli, filosofo contemporaneo cocainomane che sniffa idee sintetiche per elaborare straordinarie conclusioni intellettuali. Albanese, vero mattatore della pellicola, si sdoppierà in tre, interpretando Cetto La Qualunque, il secessionista Rodolfo Favaretto e lo stupefacente mistico Frengo Stoppato. Tutti e tre i personaggi, incredibile ma vero, passeranno carcere al Parlamento.

Scritto da Antonio Albanese e da Piero Guerrera, prodotto da Domenico Procacci per Fandango, Leo con Rai Cinema e distribuito da 01, il film vede nel cast anche Paolo Villaggio, Nicola Rignanese, Fabrizio Bentivoglio, Lunetta Savino, Lorenza Indovina, Vito, Teco Celio, Bob Messini, Luigi Maria Burruano, Davide Giordano, Maria Rosaria Russo ed Alfonso Postiglione. Qui, per finire, il sito ufficiale del film.

Tutto Tutto Niente Niente: primo poster per il ritorno in sala di Cetto La Qualunque

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →