Niente corsa agli Oscar per Besson!


L'Academy torna sui suoi passi.
Dopo aver inserito nella lista dei papabili per Miglior film d'animazione Arthur e i minimei, l'ha escluso dalla corsa agli Oscar pechè giudicato ineleggibile in quanto non include per almeno il 75% della sua durata scene animate.

Il film di Besson, alla sua 10° pellicola, e a detta sua ultima, realizato in 3d e live action non potrà così partecipare alla corsa per la cinquina finale degli Oscar. Costato la bellezza di 60 milioni di $, la più grande produzione europea mai messa su, prodotto interamente da Besson, Arthur e i minimei lascia così scendere a 15 le pellicole che si contenderanno l'ambita statuetta.

Besson, che ha impiegato gli ultimi 5 anni di vita in questo progetto, è già al lavoro per gli altri due capitoli della saga, da lui stesso scritta, per poi dedicarsi a fare cosa direte voi? C'è chi dice che prima o poi capitolerà ai ponti d'oro pronti per lui da anni ad Hollywood, chi che realizzerà un sequel di Leon, e chi che continuerà a fare il produttore.
Lo scopriremo solo vivendo!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: